Da quando entra in vigore il Super Green Pass e quando parte la terza dose per gli over 18: tutte le date del nuovo decreto contro il Covid.

Con il decreto Super Green Pass, come è stato prontamente ribattezzato dalla stampa, il governo è intervenuto in maniera decisa sue due ambiti: sulla certificazione verde e sui vaccini. Per la certificazione verde l’esecutivo ha optato per una stretta decisa adottando il modello 2G e sui vaccini ha deciso di dare una nuova spinta alla campagna di vaccinazione soprattutto per quanto riguarda le terze dosi. Andiamo a vedere allora quelle che sono le date-chiave del nuovo decreto, da quando entra in vigore il Super Green Pass e quando inizierà la somministrazione della terza dose di vaccino (o richiamo) per gli over 18.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Da quando entra il vigore il Super Green Pass e quali sono le date da ricordare per la campagna di vaccinazione

La prima data da segnare sul calendario è quella del 1 dicembre, quando tutti gli over 18 potranno ricevere la terza dose di vaccino contro il Covid.

Dal 6 dicembre entra in vigore il Super Green Pass: la certificazione verde sarà rilasciata solo ai soggetti vaccinati e ai soggetti guariti dal Covid. Il Green Pass base, quello ottenuto con il tampone, consentirà solo di andare a lavoro e di accedere ai servizi essenziali.

Non solo. Sempre dal 6 dicembre il Green Pass obbligatorio viene esteso agli alberghi, al trasporto pubblico locale (autobus, tram e metropolitana), al trasporto ferroviario regionale e interregionale e agli spogliatoi. Parliamo del Green Pass base, ossia quello ottenuto anche con il tampone.

Quella del 15 dicembre è un’altra data da segnare sul calendario per quanto riguarda la campagna di vaccinazione. Proprio dal 15 dicembre infatti il vaccino diventa obbligatorio per il personale amministrativo, gli insegnanti e il personale scolastico, i militari, le forze di polizia e chi opera nel soccorso pubblico. Sempre da 15 dicembre scatta il richiamo obbligatorio per le professioni sanitarie.

Il 15 gennaio è la data di scadenza del Super Green Pass in zona Bianca. Secondo quanto deciso dal governo con il decreto approvato in Cdm il 24 novembre, il Super Green Pass in zona Bianca è valido dal 6 dicembre al 15 gennaio.

La proroga dello stato di emergenza

Con il decreto sul Super Green Pass il governo ha deciso di non esprimersi sulla proroga dello stato di emergenza, un tema comunque affrontato nel corso della conferenza stampa. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha sottolineato che l’aspetto importante è quello legato alla campagna di vaccinazione. Lo stato di emergenza consente di intervenire in maniera rapida e incisiva. Al momento si valutano altre strade che possano portare allo stesso risultato e una decisione sullo stato di emergenza sarà presa solo a dicembre e alla luce dei dati epidemiologici e della campagna di vaccinazione.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 25-11-2021


Super Green Pass, i divieti per no vax. Cosa si può fare con il tampone e cosa no

Come si ottiene il Super Green Pass