Demetrio Albertini sul nuovo Milan: “Può lottare per lo scudetto”

L’ex centrocampista rossonero Demetrio Albertini parla del nuovo Milan: “Il mercato mi ha sorpreso ma ora possono lottare per lo scudetto”.

Il Milan è stato forse la squadra più attiva sul calciomercato. Gli acquisti hanno sicuramente rilanciato le possibilità per lo scudetto come pensa anche uno dei grandi ex rossoneri come Demetrio Albertini: “Il presidente Berlusconi – dice ai microfoni de La Stampami ha sempre insegnato che si va in campo per puntare il massimo: ciò vuol dire lo scudetto. La squadra ha l’obbligo di crederci ma poi vedremo che cosa saprà raccogliere perché nel calcio due più due non fa quattro“.

“Il mercato del Milan mi ha sorpreso: non era così scontato”

Demetrio Albertini parla anche del calciomercato rossonero: “Mi ha sorpreso, non era così scontato che i fatti fossero subito questi: io giudico il momento e questo ci dice che il Milan cinese ha la sua credibilità altrimenti certe garanzie non poteva darle, all’estero come in Italia. I dubbi sul mercato sono stati fugati ma per il resto servirà tempo, come è normale che sia. In quanti conoscono alla perfezioni nomi o volti dei proprietari del Paris Saint Germain o del Manchester City? Eppure sono un club che stanno al vertice da tempo“.

ultimo aggiornamento: 18-07-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X