Deulofeu-Milan, i messaggi d’amore continuano ma il futuro del ragazzo è al Barcellona.

Continuano i messaggi d’amore e di gratitudine di Gerard Deulofeu verso il Milan, la squadra che di fatto lo ha rilanciato dopo che il suo astro e il suo estro sembravano ormai essersi spenti. In rossonero il giocatore si è conquistato un posto in primo piano nel nostro campionato, ha ritrovato la fiducia del Barcellona, pronto a riportarlo alla casa madre, e una convocazione con la Spagna.

Milan, non ti dimenticherò

Cosa mi sono portato via dall’Italia? Tante cose – ha dichiarato Gerard Deulofeu ai microfoni di Extra Time. È stata un’esperienza super positiva per me. Sono stato contento, felice. Mi hanno accolto subito tutti in maniera eccezionale, allenatore, staff, compagni, e avevo bisogno proprio di questo, del calore della gente. Ho giocato tanto e in campo ero felice. Sono stati 4-5 mesi meravigliosi, era tempo che non mi divertivo giocando e a Milano ho ricominciato a sentirmi bene dentro e fuori dal campo. Il Milan mi ha dato tutto. Sono andato via dall’Inghilterra che stavo male e col Milan ho rivisto la luce

Ma il futuro è al Barcellona

L’impressione però è che, nonostante il grande affetto che lega Deulofeu ai colori del Milan, l’intenzione del ragazzo sia quella di giocarsi le sue carte in blau-grana: “Al Milan ho giocato, sono andato in nazionale che dall’Inghilterra mi sembrava lontanissima e il Barcellona mi ha ripescato. Adesso bisogna approfittarne“.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio Deulofeu mercato milan

ultimo aggiornamento: 21-11-2017


Dalla Spagna: il Milan rischia l’esclusione dalle coppe europee

Montella cambia ruoli e modulo in campo ma fatica a trovare risultati!