Luigi Di Maio sulla Rc auto: “Dobbiamo abbassare le tariffe”

Il vicepremier Luigi Di Maio è ritornato sulla Rc auto: “In alcune zone d’Italia le tariffe sono indecenti. Le dobbiamo abbassare”.

ROMA – In una lunga diretta Facebook il vicepremier Luigi Di Maio è tornato sulla vicenda della Rc auto: “Le tariffe in alcune zone d’Italia sono indecenti. Questa questione mi sta a cuore e ci sto lavorando come ministero dello Sviluppo Economico per cercare di abbassare i costi specialmente in alcune città dove i premi assicurativi sono esagerati“.

Un’altra questione che sta tenendo banco al Governo è quella delle targhe straniere, utilizzate soprattutto nei luoghi dove le polizze assicurative hanno un costo eccessivo: “Ci sarà una stretta anche in questo caso e in particolare ci concentreremo a quelle dell’est che sono usate dagli italiani”.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio (fonte foto: https://www.facebook.com/luigi.demucci.3?tn-str=*F)

Luigi Di Maio sulla Rc auto: “In alcune zone d’Italia usano targhe romene e bulgare”

Dalle targhe straniere alla Rc auto. Luigi Di Maio in una diretta sulla propria pagina Facebook è ritornato su questi argomenti: “In Italia – sottolinea – c’è qualcuno che, rispetto agli onesti, usa le targhe bulgare e romene perché i costi delle tariffe sono indecenti. Per questo la questione mi sta molto a cuore e sto lavorando per cercare di abbassare i costi e vietare di utilizzare le targhe estere“.

Le polizze assicurative – conclude il vicepremier – all’estero hanno costi molto bassi ma però se loro mi vengono addosso e mi devono pagare l’assicurazione non hanno una copertura da tutelare la mia auto. Proprio per questo sono al lavoro per cercare di cambiare la situazione“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Luigi Di Maio

Ciao ragazzi. Pochi minuti per raccontarvi quello che stiamo facendo, visto che nessun organo di informazione lo fa! È importante che siate informati! Collegatevi

Pubblicato da Luigi Di Maio su Venerdì 12 ottobre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Trading.Finanza/?tn-str=k*F

ultimo aggiornamento: 13-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X