Il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio, sulla possibile alleanza Pd-Lega.

Nel gioco delle coppie che in questi giorni sta appassionando la politica italiana, nel tentativo di formare una maggioranza stabile di governo, una delle ipotesi è quella di un’alleanza tra Lega e Partito democratico. Mondi agli antipodi, ma nemmeno troppo, come spiegato quest’oggi da Matteo Salvini. Intanto, a Roma Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 stelle, ha incontrato i neo eletti.

Durante il colloquio al Parco dei Principi, Di Maio ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate dall’Ansa: “State tranquilli, andremo al governo. Ma se ci sarà un governo Pd-Fi-Lega, prenderemo i popcorn e vedremo aumentare ancora di più il nostro consenso“.

Luigi Di Maio Movimento 5 Stelle
Luigi Di Maio

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

M5s, Di Maio: “Illumineremo il Parlamento

Il candidato premier ha quindi scritto su Facebook: “Siamo una lampadina gialla che illuminerà il Parlamento con gli interessi e le esigenze dei cittadini, a partire definizione del Def in cui inseriremo le nostre proposte per la politica economica del Paese. L’obiettivo è uno: garantire felicità e un’alta qualità di vita agli italiani. Fidatevi di me e del M5s e andremo al governo del Paese“.

Intanto sono stati designati i prossimi capigruppo in Parlamento. Si tratta di Giulia Grillo per la Camera e Danilo Toninelli per il Senato, protagonista nel video di alcune dichiarazioni in linea con quelle del leader Di Maio:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-03-2018


Matteo Salvini in conferenza stampa: “Senza governo la parola torni agli italiani”

Molise, Antonio Di Pietro ritira la disponibilità per le elezioni regionali