Caso Benalla, mozione contro il governo. Macron: "Io unico responsabile"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Francia, mozione di sfiducia contro il governo. Macron: “Io unico responsabile”

Caso Benalla, i Républicains procederanno con la mozione di sfiducia. Macron: “Se cercano un responsabile quello sono io”.

Dopo lo scandalo legato a Benalla, la guardia del corpo personale di Macron, un dipendente che risponde solo al presidente francese, il governo sta attraversando una crisi politica che sta mettendo seriamente in discussione la leadership del presidente.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Il caso Benalla, il ‘picchiatore’ al soldo di Macron

La bufera si è sollevata dalla diffusione di uno dei tanti video amatoriali girati durante il caldo, anzi caldissimo primo maggio francese, quando la polizia ha dovuto fronteggiare diverse decine di manifestanti. In uno dei video compare proprio Benalla, l’ex giocatore di rugby al soldo di Macron. Al ragazzo il compito di vigilare sulla sicurezza del presidente e della sua famiglia. Ha le chiavi di casa, guadagna diverse migliaia di euro, e in occasione del primo maggio aveva addirittura la divisa della polizia con tanto di manganello e radio.

Emmanuel Macron
Fonte foto: https://www.facebook.com/Bisogno.Luigi/

Caso Benalla, mozione di sfiducia contro il governo

Il caso Benalla ha convinto i Républicains a presentare una mozione di sfiducia contro il governo francese. Difficile, anzi impossibile che la mozione possa passare e far cadere il governo. Quello che resta come dato di fatto è l’indice di gradimento ai minimi storici per il governo e per lo stesso Macron che, a distanza di giorni, ha deciso di intervenire pubblicamente sulla vicenda.

Macron: “Se cercano un responsabile sono io”

“Se cercano un responsabile, il solo e unico responsabile sono io. Sono io ad aver avuto fiducia in Alexandre Benalla – ha dichiarato Macron come riportato da Le Monde. Sono io ad aver confermato la sanzione. Non è la Repubblica dei fusibili, la Repubblica dell’odio. Non puoi essere capo solo quando c’è bel tempo. Se vogliono un responsabile, eccolo qui, davanti a voi, che vengano a cercarlo. Rispondo al popolo francese“.

Di seguito uno dei video in cui è possibile vedere Alexandre Benalla all’opera con un manifestante in occasione del primo maggio:

https://www.facebook.com/Cdanslairf5/videos/1865020436910724/

Fonte foto: https://www.facebook.com/Bisogno.Luigi/

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2018 11:19

Ue, seimila euro per ogni migrante accolto. Salvini: no all’elemosina

nl pixel