Maurizio Sarri: "Milan? No, voglio rimanere al Chelsea"

Sarri allontana il Milan: “Voglio rimanere al Chelsea”

L’ex Napoli snobba l’Italia e ribadisce la sua intenzione di restare a Londra. Ecco le dichiarazioni di Maurizio Sarri.

Milan, Maurizio Sarri ha un obiettivo ben preciso: restare a Londra. Nelle ultime settimane, il tecnico partenopeo è stato accostato con una certa insistenza al Milan, a caccia di un allenatore per la prossima stagione visto il sempre più probabile addio di Gennaro Gattuso.

L’ex Napoli, però, ha intenzioni diverse. Come detto, il mister classe ’59 spera di rimanere al Chelsea, nonostante le proteste dei tifosi dei Blues, che in più circostanze hanno contestato il suo operato: “La Premier League è meravigliosa – ha dichiarato, come riporta Sky Sport – e vorrei restarci. Voglio rimanere al Chelsea, perché il livello è molto alto”.

Dopo Mauricio Pochettino, dunque, anche Maurizio Sarri ha rifilato un due di picche al Milan. Queste le parole del tecnico del Tottenham: “Io al Milan? Lo leggo sulla stampa, nient’altro. Si sa come funziona questo mondo, questo tipo di voci non alimentano il mio ego. Ad altri piace essere sulla bocca di tutti per sentirsi all’altezza, ma io non ne ho bisogno. Fa parte del calcio, se si parla di un interesse da parte di altri club lo prendo come un attestato di stima”.

Pochettino Gattuso

Milan, Gennaro Gattuso via a fine stagione

Ma è ancora presto per chiudere definitivamente la questione. Anche perché la permanenza di Sarri al Chelsea, al di là delle aspettative dell’allenatore, è tutt’altro che scontata. Questo, invece, il suo parere su Gonzalo Higuain: “Per un attaccante è difficile abituarsi al calcio inglese e alla Premier League. Non solo per Higuain. Mi ricordo di Suarez che alla prima stagione con il Liverpool aveva fatto solo 3 gol. Poi 16 ed infine 24. Ripeto, è difficile adattarsi”.

“Sono sicuro – ha aggiunto – che nella prossima stagione Higuain segnerà tanti gol. Se sarà riscattato? Non lo so, non faccio io il mercato, ma penso di sì. In teoria sì”.

Ecco un video con alcune giocate del pipita Gonzalo Higuain:

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X