Arsenal-Milan, Massimiliano Mirabelli non ci sta: “Dispiace per l’episodio”

Arsenal-Milan, Massimiliano Mirabelli becca l’UEFA: “Dovrebbero riflettere, in Italia certi errori non li fanno”.

Intervenuto in zona mista al termine di Arsenal-Milan, Massimiliano Mirabelli ha parlato della gara con un pizzico di amarezza per quel rigore concesso a Welbeck che ha condizionato lo svolgimento della partita: “Abbiamo l’amaro in bocca, pensiamo di non essere stati inferiori all’Arsenal. Purtroppo la gara di San Siro è stata condizionante ma oggi abbiamo lottato e ci abbiamo provato. Dispiace per gli episodi, ci fosse stato il VAR la gara avrebbe avuto un risultato diverso”.

Questo il post pubblicato dal Milan sulla propria pagina Facebook al termine della gara:

It's a disappointing way to end our UEFA Europa League journey but we go out with heads held high ❤️⚫️#AFCACM 3-1 #UEL

Pubblicato da AC Milan su giovedì 15 marzo 2018

Arsenal-Milan, Massimiliano Mirabelli: “Donnarumma ce lo teniamo stretto”

Abbiamo dimostrato di tenere testa ad una big – ha proseguito Mirabelli. Senza gli episodi non so, forse la UEFA dovrebbe riflettere perché in Italia certi errori vengono corretti, meno male che l’abbiamo. È un fatto positivo”.

Massimiliano Mirabelli ha poi parlato del futuro di Gianluigi Donnarumma, finito al centro delle voci di mercato dopo che il Milan ha blindato Reina per la prossima stagione: “Errore a parte, ha fatto una grande gara. Vogliamo che resti con noi a lungo, è un nostro gioiello e di tutta l’Italia. Ce lo teniamo stretto“.

Milan GIANLUIGI DONNARUMMA Mino Raiola
GIANLUIGI DONNARUMMA

Infine il ds ha parlato del futuro di Gennaro Gattuso: “Non ci sono dubbi sul fatto che Rino rimanga tanti anni. Tra pochi giorni giorni ci incontreremo”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-03-2018

Nicolò Olia

X