Matteo Renzi dal palco della Leopolda: “Stanno sfasciando il Paese. Hanno iniziato una campagna di odio contro di noi”.

FIRENZE – Una tre giorni intensa per la sinistra con il consueto appuntamento annuale con la Leopolda. La kermesse è stata conclusa da Matteo Renzi che dal palco ha dato appuntamento al 25 ottobre 2019: “Il Governo – dichiara l’ex premier – sta sfasciando il Paese. Hanno iniziato una campagna di odio contro di noi ma noi non risponderemo all’odio con l’odio“.

Matteo Renzi
Matteo Renzi (fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24)

Matteo Renzi alla Leopolda: “Torneremo al governo senza populisti di destra o di sinistra”

Matteo Renzi ritorna anche sul mancato accordo con il M5s: “Quando sono andato da Fazio – sottolinea – volevo difendere l’anima pia che siamo. Sarebbe stato un accordo vantaggioso ma la politica non è soltanto politiche e nomine. Il nostro obiettivo è quello di tornare al governo senza populismi di destra o di sinistra“.

Sull’alleanza giallo-verde: “Loro stanno insieme. Fanno finta di litigare ma non si divideranno mai. La parola etico è bella ma qui si rischia di cancellare il termine di legalità. Il condono fiscale ad esempio. Grillo ha fondato una carriera sull’essere pagato in nero. Il condono edilizia di Ischia, il quarto in vent’anni. Non c’è stata una manina ma una manona“.

Sull’economia – “I mercati balleranno ancora di più quando arriverà il parere della Commissione sulla Manovra. Chi pagherà saranno tutte le persone che devono prendere un muto e un fido. Fermatevi finché siete in tempo. State sfasciando i conti e soprattutto non mantenendo le promesse. La promessa elettore vale 64 miliardi e loro hanno messo solamente 6 miliardi e mezzo. Non lo dice nessuno però. Ci hanno fatto credere che il problema fosse l’immigrazione ma invece è quello dell’illegalità che non ha passaporto o coloro della pelle“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Matteo Renzi dal palco della Leopolda

In diretta dalla #Leopolda9

Pubblicato da Matteo Renzi su Domenica 21 ottobre 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/RaiNews


Migranti, la Francia a Salvini: “La cooperazione funziona”

Luigi Di Maio: “Con l’UE vogliamo una leale e costruttiva collaborazione”