Leva obbligatoria, il ministro Trenta blocca Salvini: “Idea romantica”

Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, ha bocciato l’idea di Salvini di inserire nuovamente la leva obbligatoria: “I nostri militari devono essere professionisti”.

ROMA – Niente leva obbligatoria. L’idea proposta dal vicepremier, Matteo Salvini, è stata nuovamente bocciata dalla Difesa Italiana come ha riportato l’ANSA. Alcune fonti hanno dichiarato che “il ministro Elisabetta Trenta si era già espressa su questo tema ed è un’idea romantica. I nostri militari sono e debbono essere dei professionisti e su questo aspetto è d’accordo anche Salvini“.

Il numero uno della Difesa italiana in un’intervista aveva definito la possibile di inserire ancora il servizio militare per alcuni mesi come un qualcosa “non al passo con i tempi“.

Controlli militari a Milano
Controlli militari a Milano

Leva obbligatoria, la sinistra attacca: “Non è più utile al Paese”

Le parole di Matteo Salvini sono state oggetto di forte critiche dalla sinistra. L’ex ministro della Difesa, Roberta Pinotti ha dichiarato che “la leva obbligatoria ha avuto una funzione in passato ma ora non è più utile“.

Duro anche l’ex presidente del Senato, Piero Grasso, su Twitter: “Cambiamo le regole del gioco – ha scritto – commentiamo le sparate di Matteo Salvini solo quando si traducono in disegni di legge, senza abboccare alle provocazioni continue. Lo voglio vedere votare per la leva obbligatoria: noi saremo contro, come la maggioranza del Paese“.

Un’idea quella del vicepremier che era stata appoggiata dalla Lega in Veneto dove a giugno è stata approvata la reintroduzione della leva militare per otto mesi e dovrà essere svolta tra la maggiore età e il compimento dei 28 anni. Una scelta che ha scatenato un po’ di critiche nella regione ma che dovrà essere attuata nei prossimi mesi. I ragazzi hanno la possibilità di sostituire il servizio militare con quello civile.

fonte foto copertina https://twitter.com/robertapinotti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-08-2018

Francesco Spagnolo

X