Ex Ilva, si dimettono i commissari straordinari. Di Maio: inizia la Fase 2

Novità importanti per quanto riguarda l’ex Ilva. I tre commissari straordinari hanno rassegnato le dimissioni.

TARANTO – I tre commissari straordinari dell’ex Ilva hanno rassegnato le dimissioni. La notizia è stata data da Luigi Di Maio che ha confermato di aver ricevuto la lettera congiunta di Corrado Carrubba, Pietro Gnudi ed Enrico Langhi.

Le loro dimissioni avranno decorrenza dal 1° giugno 2019 con il Ministero che si è messo subito al lavoro per cercare i sostituti. Nelle prossime settimane dovrebbero essere nominati i successori dei tre commissari straordinari per iniziare il nuovo percorso iniziato e voluto fortemente dal M5s nei mesi scorsi. La strada della bonifica è stata intrapresa dai grillini subito dopo l’elezione del 4 marzo.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Ex Ilva, Luigi Di Maio annuncia: “Ora inizia la Fase 2”

Luigi Di Maio ha annunciato le dimissioni dei tre commissari straordinari: “A ore saranno individuati i commissari – precisa il ministro del Lavoro riportato dall’ANSAche per il prossimo mese e mezzo affiancheranno i commissari uscenti per occuparsi di tutte le vicende relative all’Ilva“.

Il vicepremier nei dettagli spiega le prossime fasi: “Ora passiamo alla Fase 2, nella quale non ci si limiterà alla gestione della procedura di amministrazione straordinaria, ma in cui progetteremo e realizzeremo il futuro di Taranto, concentrandoci in particolare sulle attività di bonifica e sul rilancio economico e sociale del territorio. Domani (24 aprile 2019 n.d.r.) è prevista la prima seduta del Tavolo Istituzionale Permanente a guida del Ministero dello Sviluppo Economico“.

Una seconda fase che dovrebbe iniziare nelle prossime settimane con la nomina dei nuovi commissari straordinari dopo le dimissioni degli attuali. L’obiettivo da parte del Governo è quello di cominciare a bonificare il territorio che da diversi anni sta facendo i conti con l’inquinamento dell’Ilva. Grande attesa da parte degli abitanti che stanno aspettando una risposta concreto della maggioranza alle loro domande.

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X