Diritti Reali e Diritti Personali: Quali le differenze e i punti d’incontro

Cosa sono i diritti reali e cosa rappresentano i diritti personali? Come si acquisiscono gli uni e gli altri.

chiudi

Caricamento Player...

Diritti reali

Entrambi questi diritti hanno una cosa in comune, l’oggetto sul quale si concentrano viene seguito indipendentemente dal suo proprietario.
Le caratteristiche dei diritti reali sono:

  • l’assolutezza, che contempla la possibilità di essere fatti valere erga omnes, ovvero dinanzi a tutti e non solo davanti al soggetto alienante
  • seconda caratteristica è quella dell’immediatezza del potere sulla cosa
  • viene ad essi applicato il concetto giuridico di tipicità, ovvero i beni gravati da questi diritti sono stabiliti dalla legge
  • infine c’è il principio della patrimonialità, visto che il contenuto è in prevalenza di tipo economico.

I diritti reali nel sistema Giudiziario italiano, risultano a numero chiuso e quel diritto che spicca è quello di proprietà che rappresenta il diritto reale fondamentale tra tutti gli altri. Poi vi sono diritti “minori” quali:

  • l’uso
  • l’usufrutto

Ad esempio.
I diritti reali di godimento oltre ai due sopra esposti sono:

  • l’enfiteusi
  • il diritto di superficie
  • il diritto reale di abitazione
  • le servitù prediali

Invece i diritti reali di garanzia sono il pegno e l’ipoteca.

Tutti i diritti reali hanno o più poteri che il titolare degli stessi può quindi esercitare su un bene oggetto del diritto e che forma il contenuto del diritto stesso.

Diritti della personalità – della Persona

Vi sono poi questi diritti che vengono regolati dalla legge nazionale del soggetto e che derivano da un rapporto di famiglia dove la legge si applica a tale rapporto.
Tutti i diritti derivanti da un rapporto di famiglia vengono attualmente regolati dalla legge che si applica a questa tipologia specifica di rapporto.
Se si violano tali diritti, le conseguenze sono quelle di cui al comma 1 e regolate dalla legge che si va applicando alla responsabilità per fatti ritenuti illeciti.

certificato_unicasim