Discorso Mattarella conferenza ambasciatori. Il presidente ha assicurato: “Nato e UE leve solide per il nostro Paese”.

ROMA – Discorso Mattarella conferenza ambasciatori. Il presidente della Repubblica è stato ospite del consueto appuntamento con i diplomatici italiani alla Farnesina. Il Capo dello Stato ha rassicurato sull’importanza di Nato e UE per l’Italia.

Hanno rappresentato – conferma citato dal sito di La Repubblicaleve solide ed efficaci grazie alle quali l’Italia ha potuto contribuire attivamente ai passaggi fondamentali che hanno caratterizzato la storia recente del nostro Continente“.

Mattarella sull’Unione Europea

Il presidente Mattarella si è soffermato anche sull’Unione Europea: “Rappresenta il primo perimetro dell’azione della nostra diplomazia, della nostra stessa proiezione internazionale. L’UE è l’unica che può consentire all’insieme dei Paesi dell’Unione, ai loro valori e alle loro economie un peso adeguato nella dimensione internazionale, sempre più caratterizzata e condizionata da soggetti di grandi dimensioni“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Mattarella: “Il carattere intergovernativo pervade la vita dell’Unione”

Nella sua lunga conferenza stampa il presidente della Repubblica lancia un chiaro allarme: “Non posso fare a meno – precisa – di rivelare una tendenza crescente, che giudico pericolosamente erronea, verso meccanismi e pratiche di carattere intergovernativo, che sempre più pervade la vita dell’Unione. Si tratta di una deriva che rischia di cambiare il carattere dello storico processo di integrazione. Nel corso dei decenni, come sanno bene gli ambasciatori, questo ha sempre registrato la presenza di due diverse visioni. Quella comunitaria e quella intergovernativa“.

In conclusione il Capo dello Stato ha precisato: “L’Italia ha contribuito al multilateralismo e al rispetto del principio di parità tra i Paesi. E’ un approccio che ha garantito nel tempo pace, libertà, sicurezza e benessere crescente. Da qualche anno si vanno diffondendo fenomeni di erosione dell’assetto internazionale che pareva acquisito e in grado di dare risultati positivi“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Sergio Mattarella


Di Maio attacca Salvini: “Assurda la sua assenza in Senato”

Conte si prepara alla crisi di governo: si cerca una nuova maggioranza? Resta lo spettro M5S-Pd