Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, attacca Salvini sul dl Sicurezza: “Una legge pericolosa. Si rischia di aprire una caccia ai migranti”.

ROMA – “Il dl sicurezza rischia di aprire una caccia ai migranti“, con queste parole il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, commenta ai microfoni dell’Adnkronos, la legge fortemente voluta da Matteo Salvini. “Questo decreto – continua il numero uno della città partenopea – è molto pericoloso e secondo me nei prossimi mesi vedremo gli effetti negativi. Va contro la libertà che i cittadini hanno conquistato durante gli anni“.

Luigi de Magistris
Luigi De Magistris (fonte foto: https://www.facebook.com/demagistrisluigi/)

Credo – sottolinea De Magistrische questa legge vada immediatamente cancellata. E se qualcuno vuole promuovere il referendum abrogativo, noi lo sosterremo“.

Non si è fatta attendere la risposta di Matteo Salvini attraverso il proprio profilo di Twitter: “Non riesce ad occupare della propria città e pensa ai clandestini. Mah“.

Di seguito il tweet di Matteo Salvini

Dl Sicurezza, De Magistris contro Salvini: “Predica odio e violenza”

Luigi De Magistris parla anche del suo rapporto con il M5s: “Con Fico e Di Maio c’è un dialogo cordiale ma hanno commesso un grande errore, diventare maggioranza con Salvini. La Lega predica odio e violenza avvicinando la popolazione alla deriva fascista e razzista. Ci sono le condizioni per fare intendere a tutti quelli che hanno votato in buona fede M5s che il Contratto di governo è un tradimento e non una prospettiva della politica di cambiamento come hanno fatto capire agli elettori“.

Un pensiero anche sulle prossime elezioni: “Sono pronto per guidare la colazione politica nata ieri. Noi vogliamo costruire un’alternativa che parte dal basso. Ci rivolgiamo ai militanti della politica onesta, ai sindaci, ai movimenti ai comitati. Io sono pronto ad essere il capo di una colazione con vocazione governativa ma non lascerei mai il mio posto di sindaco di Napoli per andare a Strasburgo“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Sabrina1401016/?tn-str=k*F


Rivolta dei Renzi: Tiziano querela La Verità, Matteo attacca Di Maio

Ddl Anticorruzione, presentato in Senato l’emendamento contro il peculato