Il documentario sull’ultima staffetta di Alex Zanardi prima del drammatico incidente e della nuova lotta per la vita.

La Grande Staffetta è il titolo del documentario sull’ultima staffetta corsa da Alex Zanardi, quella del drammatico incidente. Il documentario, che arriverà nelle sale cinematografiche, racconta quei giorni che dovevano essere di gesta e che si sono trasformati in una tragedia che ha tenuto l’Italia dello sport con il fiato sospeso.

La grande staffetta: il documentario sull’ultima staffetta di Alex Zanardi

I registi sono Francesco Mansutti e Vinicio Stefanelli e la produttrice è Barbara Manni. Il documentario La grande staffetta parla della staffetta percorsa sulle strade d’Italia dagli atleti che fanno parte della Onlus Obiettivo3, creata proprio da Alex Zanardi per dare spazio, dignità e una nuova occasione a tutte quelle persone che hanno dovuto fare i conti con un destino avverso. Proprio come Zanardi, che ha perso tutte e due le gambe in un incidente automobilistico. Il documentario sarà proiettato nei cinema italiani dal 28 al 30 giugno.

Alex Zanardi
Alex Zanardi

Le ultime parole di Zanardi prima dell’incidente: “Questo è il giorno più bello della mia vita”

Sono un colpo al cuore le parole pronunciate da Alex Zanardi nella mattinata del 19 giugno 2020, poche ore prima del drammatico incidente che lo avrebbe messo ancora una volta a dura prova, costringendolo a dare fondo a tutte le sue energie per vincere ancora una volta la corsa tra la vita e la morte. “Questo è il giorno più bello della mia vita“, dice Alex Zanardi.

Malagò emozionato dopo la proiezione del documentario

Dopo la proiezione del documentario, Giovanni Malagò è sembrato molto emozionato. “Andrebbe proiettato in ogni scuola“, ha dichiarato il numero uno del CONI.


La pallavolista è incinta, il club la cita per danni. Poi ritira la citazione

Nuove risorse per il bonus auto 2021: come funziona e come richiederlo