Donnarumma Milan, è rinnovo: duro colpo all’immagine di Raiola

Donnarumma Milan, si tratta a fari spenti: i rossoneri hanno fermato le ricerche per il nuovo portiere.

chiudi

Caricamento Player...

Donnarumma rinnovo – Secondo quanto continua a emergere da fonti vicine all’ambiente rossonero, per Gianluigi Donnarumma la via della permanenza al Milan è ormai spianata. Come noto, decisivo è stato il blitz di Vincenzo Montella a casa di Gigio per parlare con i genitori di un ragazzo apparso deluso e amareggiato per lo svolgimento di una vicenda che sembra essergli sfuggita di mano. Donnarumma Milan si va avanti dunque, o almeno così sembra salvo inaspettati colpi di scena. Nonostante Fassone abbia precisato che non ci sono novità nella trattativa, il Milan avrebbe  interrotto la ricerca per il sostituto di Donnarumma, indice del fatto che la permanenza del giovane talento azzurro sia ritenuta molto probabile dalle parti di via Aldo Rossi.

Donnarumma Raiola – Lo scenario apre diverse riflessioni sul rapporto tra il giocatore e il suo procuratore Mino Raiola, costretto ora a fare un passo indietro e tornare a colloquio con i dirigenti rossoneri. Sembra difficile che Donnarumma possa cambiare procuratore, richiesta mai avanzata dal Milan da quanto raccolto dalla nostra redazione, ma è evidente che l’immagine del potente agente ne esca danneggiata di fronte al volere del giocatore, costretto a subire vessazioni nonostante la sua volontà fosse quella di rimanere al Milan.