Dopo la conferma, è il momento di parlare del contratto in scadenza nel 2021. Lo stipendio sarà il principale nodo da sciogliere.

Milan, Gianluigi Donnarumma è uno dei punti di forza della squadra di Marco Giampaolo. Decisivo anche nella prima vittoria stagionale contro Brescia, Gigio ha ottenuto ciò che voleva: continuare a indossare la maglia rossonera. Perché il giovane portiere non ha mai pensato di lasciare il club che lo ha cresciuto e lanciato nel calcio dei grandi.

È vero, il classe ’99 milanista ha vissuto un’altra estate sull’ottovolante, ma in via Aldo Rossi non sono arrivate offerte particolarmente allettanti. E gli stessi dirigenti rossoneri non sono mai stati così convinti di cedere un talento come l’ex Primavera.

Chiuso un capitolo, quello relativo al mercato estivo, se ne aprirà presto un altro, forse ancora più delicato. Come evidenzia il quotidiano Tuttosport, Maldini e Boban dovranno ora sedersi a un tavolo con Mino Raiola, agente del classe ’99, per discutere del contratto in scadenza nel 2021. Per il Milan, infatti, sarebbe pericolosissimo arrivare al termine di questa annata con Donnarumma così vicino alla deadline.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Donnarumma-Milan, accordo fino al 30 giugno 2021

Ovviamente, conoscendo Raiola, si può già affermare che non sarà una trattativa semplice. I rapporti tra il manager di Gigio e l’attuale dirigenza (e proprietà) milanista sono buoni, ma bisognerà discutere e approfondire bene determinati punti.

Su tutti quello relativo allo stipendio del giocatore, che sarà il principale nodo da sciogliere. Il portierone rossonero guadagna attualmente 6 milioni di euro netti a stagione ed è molto probabile che il suo procuratore chieda un aumento. Il problema, però, è che il fondo Elliott punta ad abbassare il monte ingaggi. Insomma, si prevede una partita tosta. Anche stavolta, la volontà di Donnarumma potrebbe fare la differenza.

Ecco un video on alcune parate di Gigio Donnarumma:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 05-09-2019


Il Milan cambia pelle: ecco l’undici destinato a diventare titolare

Milan, Bonaventura in scadenza nel 2020: presto l’incontro con Raiola