Donnarumma rinuncia alla maturità e vola Ibiza con un volo privato

Dopo aver raggiunto l’accordo con il Milan per il rinnovo, il portierone avrebbe deciso di rilassarsi con una meritata vacanza.

chiudi

Caricamento Player...

L’uomo più atteso e chiacchierato della prima fase del calciomercato, almeno in casa Milan, avrebbe già lasciato l’Italia. Gigio Donnarumma, che ieri ha trovato l’accordo per il rinnovo con la società rossonera per un quinquennale da 6 milioni a stagione, avrebbe deciso di rinunciare alla maturità per volare a Ibiza, dove si godrà una breve vacanza per rigenerarsi in vista della prossima stagione. A riportarlo è l’Ansa, confermando una voce che già era circolata ieri.

Donnarumma, niente maturità

Per rimanere al Milan, secondo quanto riferito nelle scorse ore, Gigio avrebbe rifiutato 14 milioni netti dal Psg, che offriva un contratto anche al fratello Antonio, oltre a tre super ville e auto da sogno. Alla vacanza, però, Donnarumma non ha voluto rinunciare, nemmeno di fronte all’opportunità di conseguire la maturità. Dopo aver dunque già posticipato gli impegni scolastici per l’Europeo Under 21 in Polonia, Gigio, che era atteso all’istituto paritario Leonardo da Vinci di Vigevano, avrebbe deciso di rinviare (probabilmente di un anno) quel diploma divenuto d’un tratto meno importante, mettendosi in viaggio verso Ibiza in un aereo privato. D’altronde, la stagione rossonera è già iniziata, e il tempo a disposizione per le vacanze non sarà molto. Meglio godersi, dunque, il meritato riposo. Verrà il momento dei libri, ma non è questo il giorno…