Ecco perché dobbiamo impedire a Facebbok l'uso della fotocamera su iOS

Dovremmo impedire a Facebook l’accesso alla fotocamera su iPhone. Ecco perché

Un post apparso su Twitter e ripreso da molte testate specializzate mostra come Facebook usi costantemente la fotocamera, anche in background.

Non è la prima volta che il popolare social network mostra svariate debolezze dal punto di vista della privacy. La scoperta recente che coinvolge Facebook e l’uso della fotocamera tuttavia ha lasciato perplessi molti utenti. Ecco una breve ricostruzione di quello che è successo.

Facebook traccia i nostri dati anche quando non serve?

Si tratta di un sospetto che sempre più persone manifestano. Le segnalazioni di malfunzionamenti in questo senso sono sempre piuttosto numerose, e alcuni iniziano a vederci una certa malafede da parte della piattaforma.

Ma l’idea che Facebook possa letteralmente guardare attraverso la telecamera anche quando non l’abbiamo attivata, ha creato diversi problemi a molti utenti. Va detto che il bug segnalato al momento sembra manifestarsi solo sugli iPhone dotati di iOS 13.2.2. Tuttavia, non è certo se la telecamera rimanga attiva in modo incontrollato anche nelle altre versioni e negli altri sistemi operativi.

La scoperta arriva da un altro social

A scoprire questo malfunzionamento è stato l’utente di Twitter Joshua Maddux, che ha pubblicato questo video in cui passando da una App all’altra, si vede la fotocamera funzionare in background su Facebook.

Quello che è certo, anche ammettendo che si tratti di un malfunzionamento, è che una accensione incontrollata della fotocamera è un grosso problema per la privacy. E che, almeno temporaneamente, è sufficiente per convincerci a bloccare l’accesso alla fotocamera a Facebook.

Come bloccare l’accesso alla fotocamera a Facebook

Per controllare quali App hanno accesso alla fotocamera, apriamo le impostazioni del nostro iPhone e scorriamo fino alla sezione privacy. Nella sezione che si apre scegliamo Fotocamera. Qui vedremo l’elenco delle App che possono accedere alla fotocamera: disattiviamo Facebook ed eventualmente le altre App che ci insospettiscono.

Chiaramente si tratta di una soluzione temporanea, che non ci permetterà di scattare le foto attraverso Facebook per pubblicarle direttamente. Ma vale la pena di usarla, almeno fino a quando la questione non sarà chiarita.

Fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/facebook-internet-rete-sociale-1903445/

ultimo aggiornamento: 14-11-2019

X