Coronavirus, il calendario dei divieti di Natale: Italia a Zona Rossa intermittente. Le regole e le deroghe.

Il governo ha presentato la nuova stretta di Natale e con il passaggio dell’Italia in zona Rossa cambia anche il calendario dei divieti. Al termine dei confronti che hanno portato all’approvazione del decreto legge, ha preso piede le linea rigorista appoggiata anche da diversi Presidenti di Regioni. Quindi si procede con un lockdown rivisitato fino all’inizio del mese di gennaio.

Covid, il nuovo calendario dei divieti di Natale

Di fatto quello del 19 e 20 dicembre è l’ultimo fine settimana libero. Restano chiusi i centri commerciali ma non ci sono restrizioni legate agli spostamenti. In compenso ci sono controlli serrati su strade, autostrade, stazioni ferroviarie e aeroporti, per evitare che l’esodo di Natale si trasformi in una fuga disorganizzata e rischiosa dal punto di vista epidemiologico.

Albero di Natale Milano
Albero di Natale Milano

Dal 21 dicembre stop agli spostamenti tra le Regioni

Il 21 dicembre scatta il divieto di spostarsi tra le Regioni che resterà in vigore, come previsto anche dal primo decreto entrato in vigore lo scorso 4 dicembre, fino al 6 gennaio. Sono consentiti solo gli spostamenti per necessità, lavoro o urgenza. Sarà comunque sempre possibile fare ritorno alla propria abitazione. Fino al 23 dicembre non ci saranno ulteriori restrizioni per quanto riguarda i negozi.

Carabinieri
Carabinieri

La chiusura dei negozi

Dal 24 al 27 dicembre l’Italia passa in zona Rossa, quindi i negozi, i bar e i ristoranti, sono costretti alla chiusura. Restano aperti solo tabaccai, edicole, farmacie e negozi di generi alimentari.

Si esce di casa solo per motivi di urgenza o necessità, ma è stata inserita una deroga per consentire a due persone di raggiungere un’abitazione privata a patto che si trovi nella stessa Regione di residenza e che ci si sposti al massimo in due persone.

Quindi anche nei giorni nei quali vigono le regole della zona Rossa è possibile ricevere due persone non conviventi. Possono essere amici o parenti, su questo non ci sono vincoli.

Coronavirus negozi
Coronavirus negozio

La riapertura di tre giorni

Si riapre dal 28 al 30 dicembre, tre giorni durante i quali si rialzeranno le saracinesche di negozi ma non di bar e ristoranti. Restano vietati gli spostamenti tra le Regioni.

Zona rossa e lockdown a Capodanno

Il nuovo lockdown scatterà dal 31 dicembre al 3 gennaio, quando l’Italia tornerà Zona Rossa in vista del Capodanno. Quindi scatta nuovamente il divieto di spostamento anche all’interno del proprio Comune se non per motivi di necessità. Sarà comunque possibile spostarsi per raggiungere un’abitazione privata come indicato nelle regole. Il 4 gennaio l’Italia torna zona arancione per un giorno, poi ridiventa rossa per il 5 e il 6 gennaio.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
coronavirus cronaca dpcm natale motori primo piano

ultimo aggiornamento: 19-12-2020


Attentato in Afghanistan, esplosione a Ghazni

Formula 1, Toto Wolff rinnova con la Mercedes. Sergio Perez nuovo pilota Red Bull