Secondo l’Allgemeiner Deutscher Automobil Club dichiara quali sono le auto più affidabili e quali sono quelle più soggette a problemi.

Secondo la classifica fatta dall’Adac, sono emerse le vetture più affidabili che ci sono nel parco auto e quelle più problematiche nel 2022.

Se guardiamo alle vetture medio-piccole e medie quelle più affidabili abbiamo secondo l’Adac sono la Volvo XC40, la BMW Serie 2, BMW X1, e BMW X2 e la Mitsubishi ASX.

Parlando della categoria delle medie abbiamo: Mercedes Benz GLC, BMW X3, Volvo XC60, Audi Q5, Audi A5. Per quanto riguarda la piccola taglia abbiamo: Opel Adam, Volkswagen up!, Toyota Aygo, Skoda Citigo e Fiat 500.

Toyota Corolla, auto a bordo strada

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le vetture più soggette a guasti

Queste sono le auto che secondo l’Adac sono più soggette a guasti, si parla principalmente della batteria scarica per poi passare a problemi di vario tipo da sterzo, freni, carrozzeria, trasmissione e telaio. Oltre motorino d’avviamento, l’impianto della illuminazione e vari cablaggi.

Per il triennio 2015 e 2017 l’Opel Insigna non sembra essere nata sotto una buona stella, anche le Hyundai i20 del 2012 fino al 2014. Clamorosamente anche la Renault Clio tra il 2014 e il 2015 non ha espresso il massimo dell’affidabilità. Nel 2012 maglie nere anche per Ford S, Peugeot 308 e Kia Ceed. Semaforo rosso nel 2019 per la Toyota Corolla, Toyota CHR, sempre la sfortunata Opel Insigna e la Ford Transit. Male nel 2012 fino al 2015 anche la Vw Sharan.

Insomma tra i marchi più affidabili di vetture premium spuntano molte tedesche, come il modello della Volkswagen Touareg, Audi A6, Bmw Serie 5 e Mercedes Classe E.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-05-2022


Visitare le Langhe: le cose da vedere e i luoghi da non perdere

Le migliori App e i siti per il noleggio auto: confronto prezzi e opinioni