Eclissi solare totale, cresce l'attesa: c'è l'incognita meteo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Eclissi solare totale, cresce l’attesa: c’è l’incognita meteo

Eclissi di Sole

Tutto pronto per l’eclissi che trasformerà il giorno in notte, nonostante l’incertezza delle condizioni meteorologiche.

Il Nordamerica è in grande attesa per l’eclissi solare totale che, secondo le previsioni, trasformerà il giorno in notte in alcune regioni del Messico, degli Stati Uniti e del Canada. Più di 31 milioni di americani si trovano nella zona privilegiata per assistere a questo spettacolare fenomeno naturale, a condizione che il tempo sia clemente.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Tuttavia, la copertura nuvolosa prevista potrebbe oscurare la visuale, come spiega Cristian Ferradas, ricercatore al Goddard Space Flight Center della NASA: “Se il cielo non è sereno, potremmo vedere cambiamenti nella temperatura e nel comportamento degli animali mentre dura il fenomeno, ma non vedremo l’effetto visivo dell’eclissi al 100%.

Eclissi solare
Eclissi solare

L’importanza scientifica dell’eclissi solare

Al di là del suo impatto visivo, l’eclissi solare totale offre un’eccezionale opportunità di studio per la comunità scientifica. L’evento permetterà agli scienziati di osservare direttamente la corona solare, una parte dell’atmosfera del Sole normalmente nascosta dalla sua brillante luce. “Lo strato esterno dell’atmosfera solare, chiamato corona, di solito non può essere visto direttamente, quindi questa eclissi rappresenta un’opportunità di ricerca unica,afferma uno scienziato della NASA. Utilizzando questa rara occasione, la NASA intende raccogliere dati preziosi che potrebbero migliorare la nostra comprensione del Sole e delle sue dinamiche.

Le condizioni meteorologiche sfavorevoli

Il servizio meteo USA ha già anticipato che “condizioni di osservazione ottimali sono improbabili” a causa delle nuvole alte e sottili che si prevede aumenteranno proprio durante l’evento. Questo pone una sfida aggiuntiva per coloro che sperano di godere pienamente dello spettacolo celeste.

Con l’arrivare dell’eclissi, è vitale osservare il fenomeno in sicurezza. Le autorità sanitarie e gli esperti astrofisici consigliano l’uso di lenti solari speciali per proteggere gli occhi dai danni causati dai raggi ultravioletti, avvertendo contro l’uso improprio di strumenti non adatti come lastre radiografiche o occhiali da sole ordinari che potrebbero causare danni alla salute.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2024 9:55

Kering, operazione da record: acquistato palazzo in Via Montenapoleone a Milano

nl pixel