Rifinanziato l’Ecobonus auto 2021: come funziona e quali modelli è possibile acquistare con il contributo dello Stato.

Nel decreto fiscale il governo ha rifinanziato l’Ecobonus auto, l’incentivo per l’acquisto di automobili poco inquinanti- L’esecutivo ha stanziato 100 milioni di euro per rifinanziare la misura che ha riscosso un discreto successo da quando è stata varata. Ma quali modelli è possibile acquistare con l’Ecobonus auto?

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Come funziona l’Ecobonus auto

Sono 65 i milioni destinati all’acquisto di auto con emissioni tra 0 e 60 grammi per Km. Per veicoli con emissioni tra 0-20 il contributo è di 6.000 euro con rottamazione e 4.000 euro senza rottamazione mentre per veicoli con emissioni tra 21 e 60 il bonus ha un valore di 2.500 euro in caso di rottamazione del vecchio veicolo e 1.500 euro senza rottamazione.

C’è poi un bonus per auto con emissioni tra 61 e 135 grammi per Km. In questo caso il bonus, dal valore di 1.500 euro, scatta solo a fronte della rottamazione della vecchia auto.

Inoltre 5 milioni sono destinati per l’acquisto di veicoli di categoria M1 usati almeno Euro 6 e con emissioni fino a 160 grammi per km. Per ottenere il bonus è necessario rottamare la vecchia auto che deve essere stata immatricolata prima del gennaio 2011.

Targa verde auto elettriche
Targa verde auto elettriche

Quali modelli comprare con l’Ecobonus auto 2021

Con il provvedimento il governo da una parte prova a sostenere la ripresa di un settore particolarmente colpito dall’emergenza sanitaria, ossia il settore dei motori, e dall’altra prova ad accelerare la rivoluzione green agevolando l’acquisto di auto non inquinanti o poco inquinanti. Lo scopo dichiarato è quello di sostituire le auto a motorizzazione tradizionale con quelle a zero emissioni.

L’Ecobonus auto consente di acquistare diversi modelli di auto come ad esempio la FIAT 500e, la Dacia Spring, della casa automobilistica che sta scalando la classifica delle vendite. Tra le ibride plug-in spicca la possibilità di acquistare con l’incentivo statale la Jeep Renegade 4Xe.

Queste ovviamente sono solo alcune proposte. Il consiglio, per chi vuole comprare una nuova auto, è quello di visitare il sito internet della casa automobilistica di interesse e valutare le soluzioni possibili.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 30-10-2021


San Siro, via libera al progetto per la costruzione del nuovo stadio di Milano

Il G20 approva la Global minimum tax: cos’è e cosa cambia