Si torna a votare, in quei Comuni che non hanno raggiunto un verdetto finale. Dalle ore 7 alle 23 di oggi, via ai ballottaggi.

Nella giornata di oggi, domenica 26 Giugno, i seggi riapriranno per i ballottaggi delle elezioni comunali 2022. Si tratta di una “tornata” riguardante ben 65 Comuni, di cui 59 nelle regioni a statuto ordinario e 6 in quelle a statuto speciale. Le manovre di scrutinio, saranno svolte subito dopo la chiusura delle operazioni di voto.

Chi voterà? Sono invitati al voto circa 2 milioni di cittadini pertinenti quei comuni in cui nel primo turno del 12 Giugno, non si è riusciti ad eleggere un nuovo sindaco. Parliamo quindi di aree specifiche, in cui nessuno dei candidati avrebbe ottenuto il 50% dei voti più uno, al fine di ottenere la tanto ambita elezione.

Elezioni
Elezioni

In questi seggi, ha sfidarsi resteranno solo due candidati, quelli cioè che hanno ottenuto più voti nel corso del primo round elettorale. Al fine di votare, si potranno raggiungere quei seggi in possesso di tessera elettorale e documento di identità. L’utilizzo della mascherina anti-Covid, non sarà obbligatorio, ma fortemente raccomandato, così come lo era stato durante la prima tornata elettorale.

Sono 65, i Comuni italiani in cui oggi si procederà al voto. Parliamo di 13 capoluoghi di provincia e uno di regione.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Ballottaggi in 65 Comuni

Il primo round di elezioni amministrative, aveva sancito la vittoria del centrodestra, in quel di Genova, l’Aquila e Palermo, mentre il centrosinistra aveva spopolato a Taranto, Lodi e Padova. Adesso le energie sono catalizzate su questo secondo round, e in particolare sui centri di Parma e Verona. Verona porta al ballottaggio l’ex sportivo Damiano Tommasi (centrosinistra) e il sindaco uscente Federico Sboarina (sostenuto da Fdi, Lega e liste civiche). Lato Parma, la sfida sarà tra Michele Guerra (centrosinistra) e Lista Effetto Parma, con Pizzarotti e Pietro Vignali (centrodestra).

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-06-2022


G7 Germania: “I leader del G7 vogliono bandire l’oro russo”

Allarme siccità: rischio rincari fino al 30%