Elezioni regionali in Turnigia: i risultati dopo la chiusura dei seggi

Germania, il riscatto dell’ultradestra parte dalla Turnigia. Nuovo crollo per la Merkel

Elezioni regionali in Turnigia. Vola l’ultradestra che ha ottenuto il 24%. Storico calo, invece, per la Merkel che ha perso 11 punti percentuali.

BERLINO (GERMANIA) – Le elezioni regionali in Turnigia, Germania, segnano il successo dell’ultradestra. L’Afd ha raddoppiato i consensi rispetto alle ultime elezioni volando al 24% e diventando il secondo partito alle spalle della Sinistra che ha ottenuto il 29,5% delle preferenze. Un successo che ha consentito al partito di appoggiare i liberali e il loro candidato Thomas Kemmerich. Continua, invece, il momento nero di Angela Merkel. La Cdu ha perso undici punti percentuali rispetto alle votazioni precedenti con il 22,5% ottenuto.

Elezioni regionali in Turnigia, i risultati

La vittoria in Turnigia è andata la sinistra che ha raggiunto il 29,7%, guadagnando un punto percentuale rispetto alle ultime elezioni. Il governatore uscente, Bobo Ramelow, ha parlato di un successo da parte dei democratici ma se i numeri alla fine non lo hanno premiato vista la vittoria del liberale Kemmerich sostenuto da Cdu, Fdp e Afd.

I socialdemocratici hanno ottenuto solo l’8,5% mentre i Verdi arrivano al 5,5%. La soluzione? Una maxi-alleanza formata da Cdu-Spd-Verdi-Fdp. Ma prima di avere la certezza di questa coalizione bisogna aspettare la fine dello spoglio visto che i liberali sono solo al 5%.

Angela Merkel
Angela Merkel (fonte foto https://www.facebook.com/merkelfansita/)

Ultradestra secondo partito ma non formerà la maggioranza

Nessuna possibilità di formare un governo per l’ultradestra. Il successo di Bjoern Hoecke ha permesso all’Afd di ottenere il 24% delle preferenze. Una crescita di oltre dieci punti percentuali per il partito che, però, non andrà alla maggioranza perché non sono previste trattative con le altre forze politiche.

Ma la vittoria dell’ultradestra potrebbe preoccupare in chiave nazionale ed europea. Si tratta del primo vero segnale da parte dei sovranisti che sono pronti a partire dalla Germania per conquistare l’intera Europa. Ma bisognerà aspettare ancora qualche anno.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/merkelfansita/

ultimo aggiornamento: 27-10-2019

X