Un elicottero delle forze armate di Cuba è precipitato tra la provincia di Holguin e Guantanamo. I cinque a bordo sono morti sul colpo.

L’AVANA – Tragedia a Cuba dove un elicottero si è schiantato, per cause ancora in fase di accertamento, contro una collina. Il bilancio è di cinque morti.

Cuba, incidente elicottero

La sciagura è avvenuta tra la provincia di Holguin e Guantanamo, nell’est dell’Isola. La zona è collinare e montuosa. L’elicottero era delle forze armate. Per i cinque componenti dell’equipaggio non c’è stato nulla da fare.

Morti cinque militari

La notizia è stata resa nota dal Ministero delle Forze armate di L’Avana. “L’elicottero si è schiantato contro una collina e tutte e cinque le persone a bordo sono morte”, ha detto il dicastero in un comunicato diffuso dai media statali e letto al telegiornale. “Una commissione del Ministero delle Forze armate rivoluzionarie sta attualmente indagando sulle cause dell’incidente“, si legge nella nota che non ha fornito ulteriori dettagli.

Gli ultimi disastri sull’Isola

Prima di questo, l’ultimo incidente aereo grave a Cuba si era verificato nel maggio 2018, quando un velivolo si era schiantato poco dopo il decollo dall’aeroporto dell’Avana uccidendo 112 persone, con una sola donna sopravvissuta. Il volo era diretto proprio a Holguin. Un’indagine aveva accertato per errori nei calcoli del peso e del “bilanciamento” dell’apparecchio.
Per quel che riguarda mezzi militari, nell’aprile del 2017 otto soldati cubani erano morti per lo schianto di un aereo di fabbricazione russa nella regione montuosa di Artemisa.

https://www.youtube.com/watch?v=AR5oYrXM_oE

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini

TAG:
guantanamo

ultimo aggiornamento: 30-01-2021


Tullio Del Sette condannato a dieci mesi per il caso Consip

Ema, via libera al vaccino AstraZeneca per uso dai 18 anni. Pochi dati sugli Over 55