Elon Musk presenta la nuova sfida di Neuralink: un chip in grado di connettere il cervello a un computer. Possibile rivoluzione nel mondo della medicina.

Elon Musk si prepara a scrivere una nuova pagina di storia, o meglio di futuro, con la sua Neuralink. Si tratta della società che si occupa di intelligenza artificiale e che si prepara a mettere a punto un sistema in grado di entrare nel cervello umano per curare malattie come paralisi, cecità e problemi legati alla frattura della colonna vertebrale.

Elon Musk
archivio Image / Spettacolo / Elon Musk / foto Imago/Image

Neuralink, Elon Musk presenta il chip che collega il cervello a un computer

Elon Musk ha presentato il grande progetto della Neuralink che al momento alla fase di test sugli animali. Si tratta di uno strumento che ha le dimensioni di una moneta e che andrebbe inserito nella scatola cranica. Secondo il grande progetto di Musk, la tecnologia in questione potrebbe essere utilizzata per curare pazienti con paralisi alle gambe, soggetti affetti da cecità ma anche malati di Alzheimer, insonnia e dipendenze. Di fatto si propone come una possibile soluzione a gran parte dei problemi legati al cervello. Ma come funziona?

Di seguito il video della conferenza di Elon Musk

Come funziona

L’apparecchio andrà a stimolare i neuroni e dovrebbe collegarsi al telefono cellulare attraverso una serie di applicazioni al momento in fase di progettazione. Facendo esempi pratici, Musk ha evidenziato come la rottura della colonna vertebrale, ad esempio, comporta l’interruzione della trasmissione di impulsi elettrici dal cervello alla parte del corpo rimasta isolata. Ora, l’apparecchio della Neuralink potrebbe andare a ripristinare questo collegamento con l’installazione di due pezzi, uno nella scatola cranica e uno sotto la frattura.

Elon Musk ha parlato anche di costi. Se il programma dovesse essere portato a termine, sarebbe lanciato a prezzi inevitabilmente elevati. Lo scopo è però quello di abbassare i costi in tempi brevi arrivando a poche migliaia di euro.

L’apparecchio in fase di sperimentazione

Lo strumento al momento è in fase di sperimentazione e sono iniziati i test sugli animali. La strada verso il futuro è ancora lunga e il grande evento organizzato da Musk aveva lo scopo di pubblicizzare il progetto, magari per coinvolgere menti brillanti intenzionate a lavorare al grande sogno.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia elon musk evidenza Neuralink Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 30-08-2020


Clamoroso divorzio tra Neymar e la Nike

Tik Tok, Pechino replica alla Casa Bianca: niente vendita senza via libera della Cina