L’Empoli è Campione d’Italia Primavera 2020-2021. I toscani nella finalissima hanno battuto 5-3 l’Atalanta.

ROMA – Empoli Campione d’Italia Primavera 2020-2021. Dopo due successi consecutivi, l’Atalanta ha dovuto abdicare perdendo 5-3 nella finalissima contro i toscani in una partita sicuramente molto divertente e ricca di gol. La squadra allenata da Buscè è stata trascinata dal numero 10 Baldanzi, destinato già la prossima stagione a fare il suo esordio tra i professionisti.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Gol e nervosismo, l’Empoli batte 5-3 l’Atalanta

Al Mapei Stadium è andata in scena una partita molto divertente sin dai primi minuti. A sbloccare la partita sono stati i toscani con Asllani. Immediata la reazione della Dea che ha trovato il pareggio con la rete di Sidibe. Sul finire del primo tempo, però, la squadra allenata da Buscè è riuscita ad allungare e conquistare un doppio vantaggio con Baldanzi ed Ekong.

Nella ripresa Italien è riuscita ad accorciare le distanze, ma due minuti dopo ancora una volta Ekong ha riportato la squadra toscana con due reti di vantaggio. Il match con il passare dei minuti è diventato sempre più nervoso con tre cartellini rossi (due per l’Atalanta e uno per l’Empoli) in meno di un quarto d’ora. Al 90′ il gol su rigore di Cortinovis che ha accorciato le distanze. Poi a chiudere definitivamente i conti è stato Baldanzi in pieno recupero. Un successo che ha permesso di riportare all’Empoli lo Scudetto a casa nel 1999.

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Il tabellino di Atalanta-Empoli 3-5

Atalanta-Empoli 3-5

Marcatori: 28′ Asslani (E), 36′ Sidibe (A), 41′ Baldanzi (E), 45’+1 Ekong (E), 53′ Italen (A), 55′ Ekong (E), 90′ rig. Cortinovis (A), 90’+1 Baldanzi (E)

Atalanta (3-4-2-1): Dajcar; Ceresoli (46′ Cittadini), Berto (46′ Oliveri), Scalvini; Ghislandi (14′ Grassi; 77′ Mediero), Gyabuaa, Sidibe, Renault Christophe; Ghisleni (68′ De Nipoti), Cortinovis; Italen. All. Brambilla

Empoli (4-3-1-2): Hvalic; Donati, Siniega, Pezzola, Rizza; Fazzini (90’+2 Sidibe), Asllani, Belardinelli; Baldanzi (90’+2 Bozhanaj); Lipari (65′ Martini), Ekong (75′ Degl’Innocenti). All. Buscè

Arbitro: Sig. Gianpiero Mele di Nola

Note: Ammoniti: Berto, Gyabuaa, Italen (A); Fazzini (E). Espulsi: De Nipoti, Scalvini (A); Pezzola (E).

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 30-06-2021


Premier League, Espirito Santo al Tottenham. Benitez all’Everton

Calciomercato, colpo Strootman per il Cagliari. Pinsoglio rinnova con la Juventus