Cosa si intende con l’espressione giuridica Erga Omnes e a cosa sotto intende

Erga Omnes e significato

L’espressione erga omnes, è di derivazione latina e viene impiegata come formula nel linguaggio giuridico italiano.
La sua traduzione è la seguente:
nei confronti di tutti o contro tutti.
In senso pratico e nell’ordinamento giuridico, questa espressione viene impiegata al fine di indicare che un atto o un fatto giuridico possono essere fatti valere nei confronti di tutte le persone oggetto di una procedura specifica, e nella totalità delle persone presenti.
Il soggetto titolare di un diritto erga omnes, ha il potere attraverso questa formula, di far valere ad esempio il suo diritto nei confronti di tutti gli altri, che non potranno interferire nel suo godimento.

Il Lavoro e Erga Omnes

Sul versante dei diritti connessi all’ambito del lavoro, l’espressione erga omnes acquista una valenza speciale anche in virtù alla contrattazione collettiva e all’efficacia che quest’ultima he nei confronti di lavoratori e datori di lavoro.
Una sentenza della Suprema Corte del14 luglio 2014, a n. 16089, ha imposto una riflessione sull’applicazione della erga omnes rispetto alle intese che si raggiungono tramite gli accordi di prossimità.

Il D.L. n.138/2011, convertito successivamente dalla legge n.148/2011, ha riconosciuto alla contrattazione aziendale o di tipo territoriale, definita contrattazione collettiva di prossimità la facoltà di effettuare una deroga alle disposizioni di legge e relative ai contratti collettivi nazionali, di fatto invalidando il principio che permea l’erga omnes.
In ambito giudiziario quindi si riflette sull’efficacia erga omnes di questa tipologia di intese.

Altro parametro finito sotto la lente di ingrandimento della giustizia, è quello dell’applicazione di tale metodologia che mette in crisi i principi dell’erga omnes, anche ai lavoratori non iscritti ai sindacati firmatari di tali accordi territoriali.
La Corte è intervenuta sull’argomento in un secondo tempo, e lo ha fatto attraverso una Sentenza che rimanda al mittente la possibilità dei contratti di prossimità, di estensione dell’efficacia di tipo vincolante, ai lavoratori che sotto tali accordi hanno ad oggetto la riduzione del loro orario di lavoro.

certificato_unicasim


Anticipo TFR per l’acquisto della prima casa entro quando richiederlo

Mercati ed efficienza in forma debole