Due persone sono morte sul monte Vareno. La coppia è precipitata nel vuoto durante una escursione.

BRESCIA – Nuovo grave incidente in montagna. Due persone (marito e moglie) sono morte sul Monte Vareno nella giornata di domenica 31 gennaio 2021. Secondo una prima ricostruzione, raccontata da L’Eco di Bergamo, le vittime erano impegnate in una escursione insieme alla figlia di 5 anni e ad una coppia di amici.

Molto probabilmente la prima a precipitare nel vuoto è stata la donna. Il marito, nel tentativo di salvarla, ha perso l’equilibrio ed è finito nel dirupo. Inutili i tentativi dei soccorsi, per le due persone non c’era più niente da fare.

L’incidente

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. La coppia, insieme alla figlia e ad alcuni amici, aveva deciso di andare a fare una escursione in questa ultima domenica di gennaio.

Molto probabilmente a perdere l’equilibrio per prima è stata la donna. Il marito ha cercato di salvarla e anche lui è precipitato in un dirupo. La caduta potrebbe essere stata causata dalla presenza del ghiaccio dopo una slavina caduta nelle ore scorse. Per i soccorritori c’è stata solo la possibilità di constatare il decesso dei due. Sotto shock sia gli amici che la figlia di 5 anni.

Ambulanza Soccorso Alpino
Ambulanza Soccorso Alpino

Il bilancio si aggrava

Un incidente che aggrava il bilancio delle tragedie in montagna. La stagione invernale non è ancora ufficialmente iniziata, ma in molti hanno deciso di trascorrere qualche giorno sulla neve viste anche le condizioni meteo.

Da parte degli esperti viene raccomandata la massima prudenza anche per il rischio di valanghe. Una situazione meteo che continua ad essere in continuo aggiornamento e le condizioni non aiutano gli appassionati. La speranza di tutti resta quella di poter dare il via in sicurezza alla stagione invernale. Un passaggio che potrebbe essere decisivo anche per evitare tragedie simili.


Scuola, oggi tornano in classe 8 milioni di studenti

Morte Maradona, l’audio shock del medico: “Il gordo sta morendo”