Formula 1, a Fiorano l’esordio di Carlos Sainz alla guida della Ferrari. Il benvenuto della Scuderia al nuovo pilota della Rossa.

Primi giri di Sainz a bordo della Ferrari, con il nuovo pilota della Rossa che gira in pista in occasione del terzo giorno di test organizzato dalla Scuderia sul circuito di Fiorano.

Carlos Sainz
Carlos Sainz

Ferrari, l’esordio di Carlos Sainz

Dopo il ritorno in pista di Leclerc, che è tornato a vivere le emozioni della F1 dopo la fine della stagione, è il turno di Carlos Sainz, che approfitta del girono di test per prendere confidenza con il mondo Ferrari. Sainz gira a bordo della monoposto del 2018, quindi i dati raccolti non dicono sostanzialmente nulla sulla nuova stagione, quando i piloti dovranno familiarizzare con una nuova monoposto nella speranza che sia più competitiva di quella dello scorso anno.

La Scuderia Ferrari ha condiviso sulla propria pagina Instagram un video con i primissimi metri percorsi da Sainz a bordo della Rossa in occasione del test a Fiorano e ha dato il suo benvenuto al pilota con il rombo della Rossa.

L’esperienza alla guida della Rossa

Per Sainz però si tratta di giri di grande importanza anche perché non ha potuto familiarizzare con la monoposto in occasione dei test dedicati ai giovani piloti che si sono svolti lo scorso mese di dicembre. Di conseguenza ogni giro a bordo della Rossa è esperienza in più sulle spalle. Ogni metro è importante per fare la conoscenza con una monoposto che non sarà come quella del 2021 ma che comunque è una Ferrari.


Colonnine di ricarica per auto elettrica: come funzionano e dove si trovano

Hamilton, Vettel e lo sfottò social tra Mercedes e Aston Martin