Estrarre immagini da Word per salvarle separatamente sembra complesso, ma basta conoscere un paio di trucchi per farlo facilmente e rapidamente.

Estrarre immagini da Word è forse uno dei più grandi interrogativi della storia di Office. Per qualche curioso motivo infatti gli sviluppatori non hanno mai previsto una funzione per farlo direttamente. Ma basta ingegnarsi un po’ per riuscirci in poco tempo, usando le funzioni che il sistema operativo o il programma ci mettono a disposizione. Ecco come fare.

Estrarre immagini da Word, primo metodo: con il copia/incolla

Lo scambio di dati fra i file del pacchetto Office avviene in modo abbastanza laborioso, ma per fortuna con le “nuove” versioni le cose si sono fatte più semplici. In questo caso, per salvare l’immagine da Word basta fare clic con il tasto destro. Scegliamo la voce Copia.

estrarre immagini da Word Copia

Apriamo un qualsiasi programma di gestione file (va benissimo anche Paint, integrato in Windows) e facciamo clic su incolla, oppure premiamo CTRL + V sulla tastiera.

estrarre immagini da Word Incolla

L’immagine apparirà già selezionata. Usiamo la funzione ritaglia per eliminare lo spazio in eccesso.

Estrarre immagini da Word ritaglia

A questo punto dobbiamo solo salvare l’immagine. Apriamo il menu File, scegliamo Salva con Nome e selezioniamo uno dei formati compatibili.

Estrarre immagini da Word salva

Estrarre immagini da Word, secondo metodo: cambiamo tipo di file

Anche se non si tratta di una funzionalità particolarmente utilizzata, Word permette di salvare i documenti in moltissimi formati diversi, fra cui anche come pagine Web. Al di là dell’uso più o meno tecnico che si può fare di questo formato, permette di salvare le immagini. Quindi se abbiamo molte immagini in Word, ci basterà salvare il file come pagina Web, e poi recuperare le immagini dai documenti. Ecco come.

Prima di tutto, apriamo il menu File, scegliamo Salva con nome e facciamo clic su Sfoglia per decidere dove salvare il nostro documento.

Estrarre immagini da Word Salva con nome

Prima di salvare, usiamo il menu Salva come e scegliamo il formato Pagina Web (attenzione: non Pagina Web in file unico, che si comporta diversamente)

Estrarre immagini da Word Salva come pagina Web

Apriamo la cartella in cui abbiamo salvato il file e facciamo doppio clic. Dovrebbe aprirsi nel nostro browser predefinito.

Estrarre immagini da Word Salva Apri

A questo punto basta fare clic con il tasto destro sull’immagine. A seconda del browser troveremo diverse voci, ma sono tutte molto chiare. Nel caso di Chrome quella che dobbiamo usare è Salva Immagine con nome.

Estrarre immagini da Word Salva immagi

Il bello di questo sistema, che è un po’ più laborioso, è che funziona con qualsiasi programma di qualsiasi pacchetto Office che permetta di salvare i documenti in formato Pagina Web. Anche, per esempio, le soluzioni in cloud come Google Documents o le stesse Office Web Apps.

Convertire Word in Jpeg, si può fare rapidamente

Un’esigenza diversa ma piuttosto simile a livello di funzionamento è quella di coonvertire un documento Word in una o più immagini. Esistono alcuni software in grado di farlo, ma se si tratta di poche pagine possiamo farlo senza spostarci da Word. Ecco come.

Apriamo il documento che vogliamo convertire e selezioniamo la parte che vogliamo trasformare in immagine. Se ci serve tutto il documento possiamo usare la scorciatoia CTRL + A. Poi facciamo clic con il tasto destro e scegliamo Copia, oppure copiamo in qualsiasi altro modo.

Salvare Word come jpeg copia

Apriamo un nuovo documento vuoto di Word, apriamo le opzioni aggiuntive sotto Incolla facendo clic sulla freccia in passo e scegliamo Incolla speciale…

Salvare Word come jpeg incolla speciale

Nella finestra che si apre, selezioniamo al centro della finestra Immagine (Enhanced Metafile) e confermiamo.

Salvare Word come jpeg incolla immagine

Il contenuto degli appunti verrà salvato come immagine e, a questo punto, potremo usare uno dei metodi sopra descritti per esportarlo.

Salvare Word come jpeg risultato

In alternativa, una volta incollato in Word, possiamo anche aprire un qualsiasi programma di grafica e incollare direttamente l’immagine all’interno. Prima però dobbiamo sempre passare da Incolla speciale di Word, che “trasforma” il contenuto degli appunti in un’immagine gestibile dagli altri programmi.

Fonte foto copertina: https://www.vecteezy.com/vector-art/117464-free-business-office-vector-illustration

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
computer guide Office scelte della redazione tech Word

ultimo aggiornamento: 22-07-2018


Come compilare un conto corrente postale: I dati da inserire nel bollettino

Follower Instagram, c’è anche chi vuole liberarsene. E la App lo accontenta