Office Gratis, tutte le soluzioni per l’ufficio a costo zero!

Oggi ci sono moltissime soluzioni Office gratis, sia alternative Open Source sia dalla stessa Microsoft. Vediamo tutte le soluzioni possibili.

Dieci anni fa avere un pacchetto Office gratis era una faccenda da smanettoni, oppure da “mercato nero”. Per fortuna i tempi sono cambiati, e avere un pacchetto office gratis è molto facile. Fra alternative gratuite, open source e applicazioni gratis di varia natura, non c’è bisogno di fare nessuno sforzo. Vediamo tutte le soluzioni più famose, e alcune delle alternative possibili.

Office gratis, le Web App sono la soluzione più rapida

Iniziamo con le cosiddette Web App, cioè il “programmi” che possiamo far funzionare attraverso il nostro browser. Un tempo queste applicazioni erano piuttosto spartane, ma oggi sono vere e proprie applicazioni gratis, che quasi sempre possiamo usare senza limiti effettuando una semplice iscrizione.

Microsoft Office, gratis via Web

Le web application hanno cambiato il mondo, senza dubbio. Grazie alle nuove funzioni possiamo usare una versione praticamente completa di Microsoft Office gratis collegandoci al sito Office.com. Basta creare un account gratuito di Windows Live e avremo la possibilità di usare i programmi del pacchetto Office, come Excel e Word, gratis nella versione via browser.

Microsoft Office gratis Web

Ovviamente abbiamo bisogno di una connessione a Internet, ma per il resto il pacchetto Office Web svolge tutti i compiti che possono servire a un utente base. Rispetto alla versione a pagamento della suite, quella che possiamo installare sul nostro PC, non ci sono le funzioni per esperti, ma se dobbiamo fare un semplice foglio di calcolo o scrivere una lettera commerciale non manca nulla.

Google Drive, Office gratis “made in Google”

Forse la più celebre alternativa ai pacchetti Office tradizionali da installare, Google Docs ha il grandissimo vantaggio di integrarsi con l’ecosistema Google (Drive, Gmail e così via). Basta collegarsi alla pagina drive.google.com e accedere al nostro account. Diversamente da Office Online di Microsoft, che è disegnato per ricordare i programmi desktop, le app di Google Docs hanno un’interfaccia più semplice e minimale, ma sono comode, efficaci e compatibili con tutti i formati più diffusi.

Office Gratis Google Drive

Zoho Docs, office online gratis in una suite professionale

Office free Zoho Docs

Fra le web app office gratis Zoho Docs ha una posizione piuttosto particolare. Zoho infatti fornisce servizi pensati soprattutto per le aziende, fra cui una suite di programmi per l’ufficio. Come la maggior parte dei prodotti di questo tipo si tratta di servizi freemium. L’accesso è gratuito con una quantità di risorse limitate, ma più che sufficienti per l’uso occasionale. Diventa a pagamento se abbiamo bisogno di servizi molto specializzati o di molto spazio. Il sito di Zoho può intimorire un po’, visto che l’offerta di prodotti è vastissima. Il modo più rapido per arrivare direttamente alla suite per l’officio è attraverso la pagina docs.zoho.com.

Per chi preferisce i sistemi tradizionali, le applicazioni gratis non mancano

Chi preferisce il tradizionale pacchetto Office da installare non deve temere, ci sono svariate alternative gratuite alle suite office online, sempre gratis e sempre disponibili senza limiti. Vediamone alcune.

LibreOffice, l’erede di OpenOffice

Diversi anni fa, OpenOffice era sinonimo di pacchetto Office gratis. Poi sono cambiate un po’ di cose e l’offerta è cresciuta. Per la verità OpenOffice, anche se esiste ancora, è rimasto un po’ indietro, mentre LibreOffice, portato avanti dalla maggior parte della comunità di sviluppatori di OpenOffice, è diventato il pacchetto Office Open Source per antonomasia.

Office gratis LibreOffice

L’aspetto è sempre un po più spartano rispetto al pacchetto Office di Microsoft, anche se le ultime versioni hanno fatto passi da gigante anche in quella direzione. In compenso il pacchetto dispone di tutte le applicazioni per l’ufficio, dalle presentazioni ai fogli di calcolo, oltre a un paio di “gadget” interessanti come Math, lo strumento per “disegnare” formule matematiche.
LibreOffice è compatibile praticamente con qualsiasi formato di documento, anche molto particolare o molto datato, ed è disponibile per tutti i sistemi operativi più diffusi. Non per nulla è considerato uno dei programmi gratis indispensabili.

Possiamo scaricarlo a partire dal sito ufficiale LibreOffice.org

ONLYOFFICE, c’è un nuovo sceriffo in città

Uno dei pacchetti Office alternativi a quelli commerciali (relativamente) nuovo è ONLYOFFICE. Come molti prodotti di nuova generazione, offre una soluzione “mista”: la versione per gli utenti è gratuita, mente se si vuole usare come soluzione enterprise ha un costo annuale.
In questo caso il vantaggio è che l’intera soluzione può essere installata sui server dell’azienda, senza dipendere da servizi terzi. Dal punto di vista dell’uso Onlyoffice ha un’interfaccia fresca e funzionale. Fra i prodotti gratuiti è quello che somiglia maggiormente a Microsoft Office, e ha tutte le funzionalità che ci si aspetta da una Office Suite.

Office gratis Onlyoffice
Fonte foto: www.onlyoffice.com/it/

Il sito ufficiale è onlyoffice.com

WPS Office, semplice e leggero

La terza alternativa gratuita a Office è WPS Office: anche in questo caso ci sono diverse soluzioni, dalla free a quelle per aziende, ma senza alcun vincolo. Oltre a tutte le soluzioni di base per l’ufficio, la versione gratuita di WPS Office offre anche 1 GB di spazio di archiviazione cloud per i documenti, ottimo per chi ha bisogno di condividerli rapidamente o di lavorare con persone che si trovano lontane fra di loro.

Office Gratis WPS Office
fonte foto: wps.com/office-free

I due punti di forza di questo pacchetto sono senza dubbio la leggerezza e la compatibilità con un grande numero di dispositivi.

Possiamo scaricarlo sul sito wps-office.com

SoftMaker FreeOffice, una valida alternativa multipiattaforma

Softmaker mette a disposizione una suite office free (come suggerisce il nome!) molto simile nell’aspetto a Office. Il vantaggio principale, oltre alla compatibilità con i formati Microsoft, è la disponibilità per diverse piattaforme. FreeOffice infatti è disponibile per Windows e Linux, ma anche per Android, addirittura in due versioni: Freeoffice Mobile per cellulari e Softmaker Office HD Basic per tablet. Possiamo trovare i dettagli e scaricare tutte le versioni sul sito freeoffice.com.

Polaris Office, il pacchetto Office gratis da scaricare per uso privato

Probabilmente alcuni conoscono già Polaris Office perché si trova installato in molte distribuzioni “stock” di Android. Si tratta di un pacchetto Office gratis per utenti privati, che dispone anche di una versione a pagamento per utenti business. La sua principale forza è di essere multipiattaforma. Infatti è disponibile per Windows, Mac, Android e iOS. Inoltre dispone di un comodo sistema di sincronizzazione con gli account cloud su Dropbox e Google Drive.
Office gratis Polaris Office

OfficeSuite, alternativa a Microsoft Office freemium

Uno dei temi principali dei programmi office gratis “concorrenti” di Microsoft è di essere cross-platform, di funzionare cioè su diverse piattaforme. OfficeSuite è un altro prodotto di questa famiglia. Questo pacchetto Office è compatibile con Windows, Android iOS e si può scaricare gratuitamente per uso personale. Abbiamo detto che si tratta di un pacchetto cross-platform, ma in realtà si tratta di una suite pensata soprattutto per mobile. Il sito ufficiale infatti parla proprio di OfficeSuite come “la suite office mobile più ricca di funzioni”. Inoltre è compatibile con tutti i principali sistemi di archiviazione in cloud. Il sito ufficiale è officesuitenow.com.

Microsoft Office gratis su tablet e smartphone

Chiariamo una cosa: usare un qualsiasi pacchetto office sullo smartphone è un incubo. Fino a quando ci limitiamo a leggere le cose sono tollerabili, ma le modifiche sono improponibili, con qualsiasi piattaforma. Invece, se abbiamo un tablet, può diventare un valido alleato per lavorare quando siamo in mobilità. Microsoft mette a disposizione gratis tutti i principali programmi Office, sia per Android sia per iPad. Attenzione però: non dobbiamo cercare il pacchetto Office, ma le singole applicazioni, come “Microsoft Word” o “Microsoft Powerpoint”. Una buona idea per permetterci di scaricare solo quello che serve. Ecco per esempio il collegamento a Microsoft Word per Android e iPad.

Microsoft Office Gratis? Ci sono diverse possibilità

Anche se Microsoft Office 365 rimane un prodotto commerciale, Microsoft si da sempre da fare per cercare di promuoverlo, anche attraverso numerose campagne di sconti e agevolazioni. Oltretutto c’è da registrare che il costo di Office è in effetti calato moltissimo nel corso degli anni.

Se siamo studenti o docenti per esempio, potremmo avere già diritto a Office Gratis, per via di un accordo con la scuola: possiamo verificarlo a questa pagina inserendo il nostro indirizzo di posta elettronica della scuola.

In alternativa, pochi sanno che Microsoft può donare una versione gratuita del pacchetto Office e dei suoi servizi alle Organizzazioni no profit, attraverso una donazione effettuata tramite la celebre piattaforma TechSoup. Un bel gesto purtroppo poco conosciuto. Possiamo leggere tutti i dettagli a questa pagina. La procedura per richiedere la donazione non è semplicissima e ci vuole quasi sicuramente l’aiuto di un tecnico o di un esperto, ma se facciamo parte di una organizzazione non profit, vale sicuramente la pena di prenderla in considerazione.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/adult-business-coffee-computer-265036/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-07-2018

Massimiliano Monti

X