Europa League – Austria Vienna-Milan 1-5 live: pokerissimo rossonero, l’Europa è casa!

Il racconto live di Austria Vienna-Milan, prima giornata del girone di Europa League.

90’+2 – Finisce la partita, tripudio rossonero al ritorno in Europa!

90’+1 – Bellissima iniziativa di Suso che si accentra dalla destra e lascia partire una conclusione velenosa di collo-interno sinistro che lambisce il palo alla destra del portiere.

88′ – Lancio in profondità per Suso che non controlla benissimo e perde il pallone, portatogli via dall’estremo difensore in uscita che in realtà se lo ritrova tra le braccia senza troppa fatica.

84′ – Partita ormai senza pretese né emozioni.

75′ – Partita tendenzialmente conclusa con il Milan che fa accademia.

63′ – GOL DEL MILAN!!!! Suso entra in campo e dopo meno di un minuto firma il gol del 5-1 con una conclusione dai trenta metri che trova una deviazione fortunata e decisiva.

61′ – Sostituzione Milan, fuori Kessié e Kalinic dentro Bonaventura e Suso.

56′ – GOL DEL MILAAAAAAAAAAN! Ancora André Silva!!!!!! Pallone fantastico di Kessié che lo fa filtrare tra tre avversari e mette ancora una volta il portoghese a tu per tu con il portiere, e lui non sbaglia mai.

55′ – Tentativo coraggioso di Calhanoglu che tira da casa sua, la conlusione è potente ma termina sul fondo.

52′ – Gran palla di André Silva che serve Nikola Kalinic in area di rigore, conclusione defilato dalla sinistra con il mancino, pallone sul fondo.

46′ – GOL DELL’AUSTRIA VIENNA. Gol gi di testa di Borkovic su calcio d’angolo dalla sinistra.

0′ – Inizia la ripresa.

SECONDO TEMPO

45’+1 – Finisce il primo tempo, il Milan si riprende i tifosi e l’Europa in quarantasei minuti.

45′ – Un minuto di recupero.

41′ – Fuori l’infortunato Westermann, dentro Borkovic (AV).

39′ – Gioco fermo per infortunio di Westermann, rimasto a terra dopo un contrasto con Ignazio Abate.

36′ – Cartellino giallo per Kessié (M).

34′ – Calcio di punizione dal limite di Hakan Calhanoglu con il pallone che lambisce la traversa e si perde sul fondo.

32′ – Lancio di settanta metri di Leonardo Bonucci per Abate che non riesce a mettere giù pallone e inventa un cross dalla linea di fondo che non impensierisce il portiere.

26′ – Fa accademia il Milan che porta l’Austria Vienna a scuola calcio e gestisce il risultato.

20′ – TERZO GOL DEL MILANNNNNNNNNNNN!! André Silva!!! Ancora un pallone d’oro di Calhanoglu per il portoghese che aggancia in corsa e si invola verso la porta mettendo a segno il gol del tre a zero con un piattone semplice e letale.

17′ – Calcio di punizione dalla trequarti per l’Austria Vienna, pallone teso verso la porta che trova una deviazione velenosa ma non per Donnarumma che si distende e mette in angolo. Sul tiro dalla bandierina disattenzione di Abate che rischia l’autogol concedendo ancora un tiro dalla bandierina.

13′- Il Milan gestisce il possesso palla e occupa bene gli spazi. Partita già in discesa?

9′ – RADDOPPIO DEL MILAN!! Pallone rubato da Calhanoglu sulla trequarti avversaria e passaggio filtrante millimetrico per André Silva che a tu per tu con il portiere non sbaglia!

6′ – GOL DEL MILAN!!! Contropiede velenoso dei rossoneri sull’asse Calhanoglu-Kalinic, conclusione del turco dal limite dell’area con pallone all’incrocio dei pali!

2′ – Azione insistita del Milan, conclusione dalla sinistra di Calhanoglu che impegna il portiere, bravo a distendersi sulla destra e a deviare in angolo.

0′ – Fischio d’inizio, batte il Milan

Queste le dichiarazioni di Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo capito che come con la Lazio non va bene. Quelle prestazioni non si devono fare, perché squadre forti ci danno quattro sberle e ci mandano a casa. Abbiamo capito come non dobbiamo giocare. È una verifica importante, perché incontriamo una squadra non facile, giovane e con delle individualità importanti. Non giocano le mie scelte, perché le mie scelte sono tutti, dai confermati ai nuovi acquisti. Dobbiamo diventare una squadra. Noi vogliamo arrivare fino alla fine di tutte queste competizioni, vediamo se saremo capaci di arrivarci

Massimiliano Mirabelli Milan mercato
MASSIMILIANO MIRABELLI

Si avvicina il fischio d’inizio di Austria Vienna-Milan, esordio in Europa League per il Milan. Ecco le formazioni ufficiali:

AUSTRIA VIENNA: Hadžikić; Klein, Mohammed, Westermann, Martschinko; Sebest, Holzhauser; Felipe Pires, Prokop, Lee; Monschein. A disp.: Pentz, Gluhakovic, Tajouri-Shradi, De Paula, Frisenbichler, Borkovic, Salamon. All.: Fink

MILAN: Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Antonelli; Kalinic, André Silva. A disp.: Storari, Musacchio, Calabria, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone. All.: Montella.

 

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-09-2017

Nicolò Olia

X