Europa League, Montella cambia: fuori Lucas Biglia, dentro Locatelli

L’argentino non è al meglio: contro l’AEK probabile chance dal primo minuto per il giovane centrocampista rossonero. Lucas Biglia ha bisogno di rifiutare.

“Non so perché, ma nell’ultimo periodo non lo vedo tranquillo”. Il testo è di mister Vincenzo Montella. Il soggetto, invece, è Lucas Biglia, di gran lunga il peggiore in campo nell’ultima sfida contro la Juventus. L’ex faro della Lazio è irriconoscibile: senza idee, senza ritmo, senza polso. Una copia piuttosto sbiadita del regista impeccabile ammirato nella scorsa stagione in maglia biancoceleste. Insomma, un problema grosso così… Perché in quella precisa posizione servono tempi e intuizioni.

Europa League, Gruppo D: giovedì AEK Atene-Milan (ore 19.00)

Occhio al possibile ribaltone in cabina di regia. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da Milanello, Biglia rischia di finire in panchina nel prossimo match in programma giovedì. Ad Atene, infatti, Montella potrebbe gettare nella mischia Manuel Locatelli, concedendo un turno di riposo all’esperto argentino. Un’occasione, eventualmente, da non sprecare per il giovane centrocampista, entrato in bene in partita contro la Juventus, ma ancora alla ricerca della definitiva consacrazione. Tornando a Biglia, non si tratta certo di una bocciatura: il ventuno rossonero ha solo bisogno di ritrovare sé stesso, la speranza, ovviamente, è che possa superare presto i suoi tormenti.

ultimo aggiornamento: 30-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X