Mercato Milan, ecco i giocatori che hanno “tradito” Montella

Dalla difesa all’attacco, passando per il centrocampo: molti nuovi acquisti, fin qui, hanno steccato. Il mercato Milan è stata un flop?

chiudi

Caricamento Player...

Poche, pochissime soddisfazioni. Tante, troppe delusioni. L’entusiasmo estivo è già un lontano ricordo: il mercato del Milan è stato un flop? Secondo alcuni, sì. Altri, invece, vogliono concedere ancora un po’ di tempo ai nuovi prima di esprimere un giudizio definitivo. Quel che è certo, è che molti acquisti (milionari) non stanno rendendo secondo le aspettative. Tuttomercatoweb.com ne indica sei, calciatori che (perlomeno fin qui) hanno “tradito” Vincenzo Montella.

Leo Bonucci è uno di questi. L’ex bianconero, considerato uno dei migliori difensori del pianeta-calcio, in questi mesi ha collezionato più disastri che apprezzamenti. Altro giro, altro veterano sottotono: si tratta di Lucas Biglia, regista di grande qualità approdato al Milan per la soddisfazione (ormai sparita) dei tifosi rossoneri. Ritmo, precisione, coraggio: in questo momento, all’argentino manca un po’ tutto.

Serie A 12esima giornata, Sassuolo-Milan domenica alle 20.45

Nella scorsa stagione, Frank Kessié ha fatto parlare di sé giocando ad altissimi livelli. Al Milan, invece, dopo tanti milioni spesi e un pre-campionato di spessore, si è improvvisamente ingolfato, mostrando il suo lato peggiore. Un po’ come Hakan Calhanoglu, fin qui lontano parente del giocatore tutto classe e dinamismo e ammirato in Bundesliga con la maglia del Bayer Leverkusen. Dal centrocampo all’attacco, dove Nikola Kalinic ha già fatto incetta di fischi e critiche: pochi gol, molte prestazioni da dimenticare. Infine, André Silva, brillante e prolifico in Europa League, spaesato e a digiuno in Serie A. Il tempo per rifarsi c’è, ma bisogna cominciare a invertire subito la tendenza.