Europei pallanuoto maschile, Italia-Grecia 10-6. Il Settebello inizia con una vittoria l’avventura a Budapest. Prossima sfida contro la Francia.

BUDAPEST (UNGHERIA) – Europei pallanuoto maschile, Italia-Grecia 10-6. Inizia con una vittoria l’avventura del Settebello alla competizione continentale. Un successo importante per la nazionale di Campagna che guarda con fiducia al futuro. Prestazione ‘equilibrata’ per gli azzurri con le doppiette di Luongo, Figlioli ed Echenique.

E’ stata la partita che mi aspettavo – ha confermato Sandro Campagna nel post gara – la squadra avversaria ha provato a metterci in difficoltà con una buona difesa. Noi abbiamo sbagliato qualcosa di troppo con l’uomo in più ma dal terzo tempo siamo cresciuti riuscendo a concretizzare azioni molto belle“.

Il resoconto

Come detto dallo stesso Campagna, la partita per il Settebello è stata in salita nonostante l’iniziale vantaggio di Luongo. Gli ellenici sono riusciti a ribaltare la situazione e chiudere il primo quarto in vantaggio. C’è voluta la migliore Italia per riportare la situazione in parità poco prima dell’intervallo lungo.

Il ritorno in acqua, però, ha visto tutta un’altra Italia con un doppio parziale di 3-1 che ha permesso agli azzurri di chiudere il discorso sul 10-6. Vittoria importante per la squadra di Campagna che scenderà nuovamente in vasca giovedì 16 gennaio 2020 alle ore 17:30 contro la Francia. Una partita ‘chiave’ per la qualificazione. La squadra transalpina è sicuramente una compagine molto ostica da affrontare. Un test per cercare di migliorare la condizione in vista dei prossimi impegni.

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino della sfida che si è disputata a Budapest

Italia-Grecia 10-6 (1-2 3-2 3-1 3-1)

Italia: Del Lungo (GK), Di Fulvio 1, Luongo 2, Figlioli 2, Fondelli, Velotto, Renzuto Iodice 1, Echenique 2, Figari, Bodegas 1, Aicardi, Dolce 1, Nicosia (GK). Coach Campagna

Grecia: Zerdevas (GK), Genidounias 1, Skoumpakis, Kapotsis 1, Fountoulis 1, Panastasiou, Dervisis, Argyropoulos 1, Mourikis 1, Kolomvos, Gounas 1, Vlacopoulos, Galanidis (GK). Coach Vlachos

Arbitri: Kun (Ungheria) e Miskovic (Montenegro)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
europei pallanuoto italia-grecia pallanuoto settebello

ultimo aggiornamento: 14-01-2020


A forte rischio gli Australian Open: ritiri e malori durante le qualificazioni per il fumo degli incendi

Europei pallanuoto, nuovo passo falso per il Setterosa