Il due volte campione del mondo della F1, Fernando Alonso parla della sua stagione con l’Alpine e di molto altro.

Lo scorso anno Fernando Alonso è ritornato a gareggiare dopo due stagioni lontane dalla F1, con i colori della Alpine marchio Renault. Il due volte iridato nel 2021 ha ottenuto un podio (terzo posto) in Qatar come migliore posizionamento nei GP. In quattro gare nella nuova stagione, la sorte ha giocato brutti scherzi al pilota, Alonso è stato costretto al ritiro per vari problemi tecnici.

Ad Imola, la sua gara è durata una manciata di giri. Un contatto, come abbiamo visto, ha danneggiato in modo irrimediabile il fondo e la pancia destra della sua Alpine mostrando a tutti come il ritiro fosse inevitabile. A 40 anni è il pilota più anziano (con il ritiro di Raikkonen) in griglia ma non lo sfiora minimamente l’idea di ritirarsi dalle corse, ed ha risposto in un intervista: “Mi sento migliore degli altri”. Continua l’iberico come ripreso da motorsport.com.

Fernando Alonso
Fernando Alonso

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’intervista dell’ex Campione

L’ex due volte campione di F1 e attuale pilota dell’Alpine, Fernando Alonso continua in modo secco: “Quando arriverà qualcuno e mi batterà solo per le sua abilità al volante, o se vedrò che non sono più un fulmine in partenza e bravo nel preparare la vettura, o ancora se il mio compagno di team sarà più veloce di me di un secondo allora alzerò la mano e penserò a fermarmi e fare qualcos’altro” – rivela– “Al momento, però, non sento di trovarmi in questa situazione. Amo correre”. Conclude così.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-04-2022


I migliori percorsi con la bici (elettrica e non) in Trentino Alto Adige

MotoGP, Ducati, Bagnaia: “L’ultima fase di gara avevo male alla mano”