La F1 ha subito stupito tutti con la doppietta Ferrari, ma è già tempo di voltare pagina con il Gran Premio dell’Arabia Saudita.

F1, anche se continuano i festeggiamenti per la doppietta Ferrari, per Leclerc e compagni è già tempo di una nuova sfida. Se Leclerc e Sainz guardano al GP dell’Arabia Saudita con felicità e voglia di bis, così non è per Max Verstappen e Perez. La Red Bull ha chiuso lo scorso GP con 0 punti in cascina, e tre motori andati in fumo contando anche quello Honda dell’AlphaTauri di Gasly.

La Mercedes non recupererà il gap in pochi giorni, ma proverà ad inserirsi comunque ancora una volta nella lotta per il podio, l’obiettivo di Lewis Hamilton è quello di conquistare più punti possibili aspettando aggiornamenti sulla vettura W13. Male la McLaren che potrebbe disputare un brutto anno nelle retrovie.

GP Formula 1
GP Formula 1

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come e dove vedere il GP

Scopriamo gli orari e dove vedere il GP di F1 dell’Arabia Saudita:

Il programma di Sky (Dirette)
Venerdì 25 marzo

Prove Libere 1: ore 15:00 – 16:00
Prove Libere 2: ore 18:00 – 19:00

Sabato 26 marzo

Prove Libere 3: ore 15:00 – 16:00
Qualifiche: ore 18:00 – 19:00

Domenica 27 marzo

Gara: ore 19:00 – 21:00

Il programma in chiaro su TV8 (Differite)
Sabato 26 marzo

Qualifiche: ore 20:15

Domenica 27 marzo

Gara: ore 19:30

Il giro record è di 1’30″734 ed appartiene a Lewis Hamilton con la Mercedes W12 nel 2021. Sono previsti cinquanta giri per una distanza complessiva di 308,45 km/h. La lunghezza del circuito è di 6.174 metri.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-03-2022


F1, Ferrari, Binotto: “Sono contento, è un bellissimo risultato di squadra”

MotoGP, Honda, Marquez: tornano le paure del passato