Sono queste le parole Lewis Hamilton con la Mercedes dopo le qualifiche del Gran Premio del Messico di F1.

George Russell e Lewis Hamilton della Mercedes partiranno rispettivamente in seconda e terza posizione durante il Gran Premio di F1 in Messico. La Mercedes è in grandissima rimonta dopo una stagione molto complicata. Lo scorso weekend, Lewis Hamilton ha sentito l’odore della prima vittoria di stagione ma Verstappen è parso imbattibile riuscendo anche a vincere in USA. Qui in Messico, rispetto ai dati delle prove libere, la Mercedes si è dimostrata in ottima forma.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole dell’ex campione del mondo

Ottimo giro per l’ex campione del mondo Lewis Hamilton sia in Q1 e in Q2 in queste qualifiche del Gran Premio F1. Sfortunato il Q3, primo tentativo cancellato, ha avuto solo un tentativo per esprimersi al meglio. Un po’ teso durante l’intervista post-qualifiche, il britannico è molto concentrato e cerca la prima vittoria stagionale.

Ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport: “Il primo giro poteva essere sufficiente per il 2° posto, forse. Ma non è stato all’altezza della Red Bull, loro sono molto veloci. Ma sono molto fiero del mio team, abbiamo fatto un grande lavoro.

Conclude così Lewis Hamilton: “Per noi è la migliore qualifica dell’anno come squadra ed è la dimostrazione che le difficoltà ti portano a crescere. Grazie a tutti, in pista e in fabbrica. Russell? Anche i miei giri sono stati piuttosto buoni. Dobbiamo continuare a spingere. Sono contento della posizione di partenza, la strada verso curva 1 è lunga“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 30-10-2022


Sicurezza: ecco il primo seggiolino per auto con airbag

F1, Hamilton: “è un po’ imbarazzante sentire questi fischi”