Charles Leclerc parla dopo le FP2 del Gran Premio di Ungheria di F1, ecco le parole anche di Carlos Sainz dopo le libere.

Fine settimana particolare per Charles Leclerc, dopo il grave errore occorso nel Gran Premio di Francia di F1, che gli ha levato la possibilità di finire la gara mentre era primo in classifica, ora tocca rimettere in sesto la mente per il GP ungherese.

Il monegasco a SKY Sport esprime così il suo pensiero dopo le FP2: “Dovremo essere sul pezzo e trovare il modo per sfruttare gli pneumatici. Speriamo di dar seguito alle buone indicazioni di quest’oggi. Nella FP1 ho faticato un po’ a trovare il giusto bilanciamento, mentre nella seconda sessione la macchina mi ha dato buone sensazioni.

Aggiunge sul meteo: “Ho fiducia che potremo andare bene se le condizioni saranno come oggi per cui speriamo bene“.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole di Sainz

Queste le parole di Carlos Sainz, pilota Ferrari, dopo le FP2 del Gran Premio di Ungheria di F1, così parla a SKY Sport: “Mi sono sentito molto a mio agio con il bilanciamento nelle prime libere, però c’è sempre margine di miglioramento. Abbiamo provato assetti diversi, un paio ci hanno fatto perdere un po’ di performances, ma sappiamo dove migliorare e possiamo tornare a essere competitivi come nelle FP1.

Conclude il pilota spagnolo: “E’ stata una buona giornata per provare condizioni diverse, abbiamo fugato qualche dubbio per il resto del weekend. E’ stato un venerdì interessante a livello di test, che ci servirà per dare il massimo della competitività alla macchina sia sabato che domenica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Bonus auto elettrica: incentivi fino a 7.500 euro! Ecco tutto cosa c’è da sapere

F1, Gran Premio di Ungheria: Verstappen decimo e Russell in pole