Fassone, dal mercato agli sponsor: il nuovo Milan fa sul serio.

Notizie Milan – Continuano gli incontri di Marco Fassone con gli sponsor e i giornalisti presenti al workshop al Forte Village, preparato per far conoscerei rilanciare i piani di sviluppo della nuova proprietà: “Una delle caratteristiche del Milan di quest’anno è stata la capacità di non morire mai – ha raccontato Fassone come riportato da Milannews.it -, Vincenzo Montella ha saputo trasferire alla squadra il modo di potare a termine le partite indomito, quante volte abbiamo recuperato in inferiorità numerica, quando nessuno se l’aspettava più, in condizioni svantaggiate, quante volte le abbiamo ribaltate le partite. Siamo qui al workshop con sponsor e media, siamo una squadra e lavoriamo insieme per raggiungere un obiettivo comune. Ci concentreremo sul futuro, senza pensare al passato“.

San Siro.La seconda parte riguarda gli stadi in generale. Non posso nascondere che lo stadio è la prima cosa che guardano le proprietà straniere, San Siro non si è modernizzato all’interno, mancano tutte le cose che si trovano in Inghilterra e Germania, ovvero la casa del club“.

Futuro. Questo progetto di crescita calcistica ed economica del club lo porta ad essere un progetto importante. Pensate che in Cina ancora oggi il Milan è il secondo club per numeri di tifosi dopo Real, loro girano in città con maglia del Milan, c’è amore per il Milan ma bisogna rimetterlo in pista“.

Va detto che in poco tempo l’uomo di fiducia della dirigenza cinese è riuscito a vincere lo scetticismo ormai cronico dei tifosi, dimostrando con i primi colpi di mercato di fare sul serio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 30-05-2017


Milan, Tolisso è il nuovo obbiettivo per il centrocampo

Kessie arrivato a La Madonnina per le visite mediche