Il club rossonero potrebbe approfittare dell’impasse della Juventus impegnata a Cardiff e sferrare il colpo per Corentin Tolisso. Il francese è valutato 40 milioni dal presidente del Lione.

Il mercato del Milan, attivo come non mai, sta andando per gradi: sistemata la difesa con la definizione dell’acquisto di Musacchio e – probabile di Rodriguez (Conti è una pista sempre calda, ndr), il ds Mirabelli ha affondato il colpo Kessié a centrocampo. L’ivoriano è atteso infatti tra pochi minuti alla Clinica “La Madonnina” per effettuare le visite mediche di rito: poi, arriveranno le firme. A Kessié andranno 2,2 milioni a stagione mentre l’Atalanta incasserà circa 28 milioni, probabilmente 5 subito per il prestito oneroso e poi il resto obbligatorio come riscatto.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Tolisso nel mirino

Ieri, dalla Sardegna, l’ad Fassone ha dichiarato: “Sono molto fiducioso che il Milan possa ora intraprendere una strada importante. Il Milan ha un potenziale enorme, possiede vocazione internazionale, ha nel dna la capacità di saper pensare in grande. Negli ultimi anni la Juve ha raddoppiato il nostro fatturato: non abbiamo tempo da perdere e dobbiamo andare a riprenderla prima possibile“. Una sfida, quella lanciata ai bianconeri, che si riflette anche e soprattutto sul mercato. L’inserimento del Milan su Corentin Tolisso ne è la prova. Il classe ’94 in forza al Lione è nei radar della Juventus da tempo ma – come riporta Tuttosport – l’impegno della finale di Champions potrebbe favorire l’azione dei rossoneri che non sarebbe solo di disturbo. Il padrone del club francese Aulas chiede 40 milioni per il centrocampista centrale.

Centrocampo nuovo per Montella

Il Milan vuole consegnare al tecnico rossonero almeno i 2/3 della rosa definitiva a inizio luglio. E il reparto mediano, quello che ha mostrato le maggiori carenze negli ultimi campionati, appare quello che subirà maggiori trasformazioni. Detto di Kessié, si punta a Tolisso mentre per il ruolo di regista si attendono sviluppi sul fronte Biglia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 30-05-2017


Milan, è fatta per Kessié: domani le visite mediche

Fassone: “Abbiamo un grande progetto per riportare in alto il Milan”