Femminicidio in Sardegna. Una donna di 68 anni è stata uccisa dal figlio, fermato dai carabinieri. A Parma 44enne ferita dall’ex compagno.

CAGLIARI – Femminicidio in Sardegna. Una donna di 68 anni è stata trovata senza vita ad Assemini, in provincia di Cagliari dalla badante che ha immediatamente chiamato i carabinieri. Gli inquirenti hanno concentrato le indagini sui dissidi familiari e fermato uno dei due figli che viveva con la donna.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

La ricostruzione

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, al culmine dell’ennesima lite l’uomo ha colpito la madre con un bastone e poi l’ha accoltellata. L’omicidio sarebbe avvenuto nella notte tra domenica e lunedì ma a chiarire meglio le cause e l’ora del decesso sarà l’autopsia, autorizzata dal magistrato.

Il presunto assassino è stato fermato dai carabinieri e nelle prossime ore sarà ascoltato dai magistrati per l’interrogatorio di garanzia. Il 48enne soffre di problemi psichici e nell’ultimo periodo gli era stata riconosciuta la disabilità. Una morte, forse, che si poteva evitare.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Un’altra donna ferita nel Parmense

I tentativi di femminicidio in Italia non si fermano. Nella mattinata di lunedì nel Parmense una donna è stata gravemente ferita dall’ex compagno tunisino. Il 54enne – secondo quanto raccontato dai media locali – ha colto di sorpresa la 44enne colpendola più volte con un coltello da cucina.

La figlia di lei ha cercato di intervenire per fermare la ferocia dell’uomo ma è rimasta ferita lievemente al collo. Il tunisino è stato bloccato dal barista che ha costretto l’uomo ad allontanarsi. I carabinieri sono alla ricerca del presunto aggressore che ha fatto perdere le sue tracce.

Attimi di paura per le persone presenti ma fortunatamente nessun altro è rimasto coinvolto in questa aggressione. Le condizioni delle donne ferite sono gravi ma non sembrano essere in pericolo di vita. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta con gli inquirenti che sono sulle tracce del tunisino.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it

ultimo aggiornamento: 29-07-2019


E’ morto George Hilton, volto popolare degli ‘spaghetti western’

Lutto in casa RAI, addio a Paolo Giaccio