E’ morto all’età di 69 anni Paolo Giaccio, una delle colonne portanti della RAI. E’ stato lui a portare il David Letterman Show in Italia.

ROMA – E’ morto all’età di 69 anni Paolo Giaccio, una delle figure di riferimento della RAI. Grande amico di Renzo Arbore, a viale Mazzini ha avuto un ruolo importante negli anni ’70 quando ha portato proprio il cantante pugliese della radio prima e della televisione poi.

Chi era Paolo Giaccio

Paolo Giaccio è stata una delle figure di riferimento della RAI. Dagli anni ’70 il giornalista è entrato in pianta stabile a Viale Mazzini ed ha contribuito all’approdo sui primi tre canali della televisione di Renzo Arbore ma di Carlo Massarini, Mario Luzzatto-Fegiz e tanti altri.

Ma la sua figura sarà ricordata per avere portato in Italia per la prima volta il David Letterman Show. Un format (poi ripreso da Fabio Fazio) che in America ha spopolato e che nel nostro Paese, purtroppo, non ha avuto la stessa fortuna. Ma nella sua carriera ha avuto ruoli importanti anche su Telepiù e poi su Sky, quest’ultimo trasformato in un Cinema World. Negli ultimi anni aveva deciso di dedicarsi all’insegnamento presso la IULM dove con la sua esperienza indirizzata i suoi alunni nel mondo delle televisione, un ambito che giorno dopo giorno sta cambiando sempre di più.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Paolo Giaccio
Paolo Giaccio con la moglie (fonte foto https://twitter.com/Simo_Ventura)

Paolo Giaccio morto

Il decesso di Paolo Giaccio è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 29 luglio 2019. La famiglia ha preferito mantenere il massimo riserbo sulle cause della morte del giornalista. Diverse le persone che nelle prossime ore andranno a rendergli omaggio e tra questi sicuramente Renzo Arbore, un suo grande amico.

Ma il nome di Giaccio resterà impresso per sempre in viale Mazzini. La RAI è diventata questa azienda grazie anche alla sua presenza e al contributo che il giornalista ha dato in questi anni.

fonte foto copertina https://twitter.com/Simo_Ventura


Femminicidio in Sardegna, sessantottenne uccisa dal figlio

Overshoot Day 2019, la Terra ha terminato le risorse annuali