Ferrari, Leclerc: "Sarà fondamentale rimanere concentrati su noi stessi"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ferrari, Leclerc: “Sarà fondamentale rimanere concentrati su noi stessi”

Charles leclerc

Charles Leclerc, pilota della Ferrari, si prepara a sfidare le Red Bull al Gran Premio del Giappone a Suzuka.

Charles Leclerc, pilota di punta della Ferrari, si appresta a competere al Gran Premio del Giappone a Suzuka, mirando alla sua prima vittoria stagionale. Dopo un impressionante secondo posto a Melbourne, Leclerc non vede l’ora di confrontarsi con le Red Bull, guidate da Max Verstappen e Sergio Perez. Nonostante le prestazioni altalenanti dell’avversario in Australia, Leclerc mantiene un approccio cauto ma ottimista: “Credo che dobbiamo essere soddisfatti del nostro inizio di campionato, ma non possiamo fermarci qui e dobbiamo continuare a lavorare.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Un’inizio promettente per la SF-24

Riflettendo sul lavoro svolto durante l’inverno, Leclerc esalta i progressi fatti dalla Ferrari, sottolineando come la SF-24 rappresenti un notevole passo avanti rispetto alla vettura dell’anno precedente. “È stato fatto un grande lavoro a Maranello“, dichiara Leclerc, evidenziando la capacità del team di massimizzare il potenziale nelle prime gare. Nonostante l’assenza di vittorie, il pilota monegasco rimane focalizzato sui suoi obiettivi: “Ovviamente non ho ancora conquistato la vittoria, e questo resta il mio primo obiettivo a breve termine.” Come riportato da Sport Mediaset.

La sfida di Suzuka

La pista di Suzuka presenta sfide uniche, con condizioni dell’asfalto diverse rispetto a quelle affrontate in Australia. Leclerc, tuttavia, è pronto ad adattarsi e rimanere concentrato sulla propria prestazione, anticipando una Red Bull molto competitiva: “Credo che su una pista come questa Red Bull sarà molto competitiva… Da parte nostra sarà fondamentale rimanere concentrati su noi stessi e metterci in condizione di essere lì, pronti a raccogliere ogni opportunità.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2024 17:36

Federico Chiesa e il futuro alla Juventus: una decisione cruciale

nl pixel