All’asta del Monterey Car Week il modellino elettrico in scala della Lucybelle II Ferrari che corse la 24 ore di Le Mans nel 58.

All’asta del Monterey Car Week ci saranno la Ferrari 250 Testarossa degli anni 1950 con un costo di oltre dieci milioni di euro, e un modellino elettrico che riproduce sempre la stessa vettura con un costo di 100 mila dollari per la macchina giocattolo. L’asta è in programma a Laguna Seca dal 13 al 21 di questo mese, dove ci saranno anche altre aste milionarie a Peeble Beach.

Come detto la prima asta da RM Sothebys, vedrà la 500 Testarossa della 1957 guidata da Ghinter e Picard nella 24 ore di Le Mans. La seconda asta parla della copia in scala come detto della Lucybelle II a Bonhams. Dotata di motore elettrico questa copie è destinata per il ricavo di fondi di beneficienza.

Logo Ferrari cavallino
Logo Ferrari cavallino

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

I dettagli del modellino

Parlando dei dettagli di questo modellino della Ferrari, troviamo una cura totale per i sedili in pelle rossa, anche per i pedali. Anche la strumentazione dei quadranti appare identica ma essendo una vettura elettrica gli indicatori di acqua e olio controllano semplicemente la batteria del motore. Batterie che danno comunque 90 km di autonomia per questa vettura del 25% più piccola. La presa di ricarica è nel famoso tappo della benzina. Il costo è di 100 mila dollari. Ma se si vuole il modellino 1:8 è facilmente trovabile per 17 mila euro. Insomma per tutti i gusti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Elvis Presley, all’asta i suoi cimeli: dalla limousine all’Harley Davidson e anche il suo Jet

Attenzione a guidare un’auto intestata a un’altra persona: arrivano multe in tutta Italia