Ferrero ha acquistato i biscotti Burton’s. Una fumata bianca che consente all’azienda di ingrandirsi nel Regno Unito.

LONDRA (INGHILTERRA) – Chiuso l’acquisto da parte dei Ferrero dei biscotti Burton’s. Come riferito da La Repubblica, la multinazionale italiana è riuscita a chiudere la trattativa, attraverso una sua società affiliata, per entrare in possesso delle quote di maggioranza di questa azienda.

Un’affare molto importante se si pensa che Burton’s nel 2020 ha fatto registrare un fatturato superiore ai 200 milioni di sterline e impiega oltre 2mila persone. Nei prossimi giorni saranno comunicati tutti i dettagli di questa trattativa e non sono esclusi altri acquisti simili per continuare ad espandersi nei mercati del Regno Unito.

I brand di Burton’s

Con l’acquisto di Burton’s Ferrero è entrato in possesso di molti prodotti che fanno parte della multinazionale. Tra questi ci sono anche Maryland Cookies, Jammie Dodgers, Wagon Wheels, Paterson’s e Thomas Fudges. Con questa fumata bianca, inoltre, l’azienda italiana rileverà i sei stabilimenti di produzione di Burton’s in Inghilterra.

La conclusione della trattativa ha consentito alla Ferrero di entrare in possesso di una azienda molto amata in Inghilterra anche perché nata nel 1935. La produzione continuerà in Inghilterra nelle sedi di Blackpool, Dorset, Edimburgo, Livingston, Llantarnam e sull’Isola di Arran.

Ferrero
fonte foto https://www.facebook.com/ferreroitalia

Ferrero continua ad ingrandirsi

L’acquisto di Burton’s consente a Ferrero di proseguire il proprio percorso in Inghilterra e ad ingrandirsi. In futuro non è esclusa la possibilità di altre fumate bianche per continuare ad aumentare gli introiti e diventare leader del settore alimentare nel Regno Unito.

Gli stabilimenti in questo momento resteranno in Inghilterra ma non è da escludere in futuro la creazione di qualche struttura in Italia per aumentare la produzione. Si tratta di un acquisto molto importante per continuare la propria espansione e, soprattutto, mettersi alle spalle un momento difficile come quello della pandemia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ferreroitalia


Online Mediaset Infinity, la piattaforma che unisce l’offerta della tv a una ricca sezione on demand

Financial Times – La Nestlé rivela: “Il 60 per cento dei prodotti non è salutare”