Fiat 500X vs Jeep Renegade: stessa base e stessa linea di produzione, design moderno eppure fedele alla propria storia.

La Fiat 500X e la Jeep Renegade sono due modelli di crossover della gamma auto del Gruppo FCA. Entrambe utilizzano le stesse basi tecniche dal momento che vengono prodotte dalla SATA, lo stabilimento FIAT di Melfi, assieme alla Punto, la cui produzione terminerà ad agosto 2018.

Le ‘sorelle’ griffate FCA

La 500X e la Renegade sono due auto molto simili, specie dal punto di visto tecnico. Entrambe, però, conservano alcune caratteristiche distintive, in particolare nel design. La Jeep non abbandona la classica calandra a sette bande verticali e le linee solide vagamente squadrate mentre la Fiat 500X non si allontana dall’impostazione classica del modello, rivista in chiave sportiva.

Le principali differenze si riscontrano nelle dotazioni di serie, dove il confronto premia decisamente la 500. Questa infatti, offre diversi sistemi di sicurezza e assistenza alla guida (Hill Holder, controllo elettronico della velocità, controllo antiribaltamento e regolatore di coppia) non presenti sulla Jeep che, d’altro canto, dispone della funzione Stop&Start per ridurre i consumi. Entrambe offrono anche il controllo elettronico della trazione e alcune misure di sicurezza standard (ABS e airbag), oltre al volante regolabile (servosterzo e DST sono in dotazione solo alla 500X).

Fiat 500X vs Jeep Renegade
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/69929929@N06/36173645583

Motorizzazioni a confronto

La gamma di motorizzazioni Fiat 500X è piuttosto varia per cilindrata e alimentazioni. I power train a benzina sono due: uno da 1.4 litri da 140 CV (per l’allestimento Cross con trazione integrale è disponibile la variante da 170 CV) e un 1.6 litri da 110 CV abbinato a tutti gli allestimenti. Il propulsore a benzina/GPL ha la stessa cilindrata del 1.4 litri a benzina ma sviluppa 20 CV in meno. Le motorizzazioni diesel sono invece tre: 1.3 litri da 95 CV, 1.6 litri da 120 CV e 2.0 litri da 140 CV; quest’ultima è associata solo agli allestimenti Cross, City Cross e S-Design OR (le ultime due anche con la trazione integrale).

La Jeep Renegade condivide buona parte delle motorizzazioni della 500X, in particolare quelle a benzina e GPL. Anche la gamma diesel è sostanzialmente la stessa, seppur con qualche differenza. Restano i tagli da 95 CV e 120 CV per la versione da 1.6 litri che ne comprende anche una da 105 CV per l’allestimento Business. Anche il 2.0 è declinato in più versioni, tutte abbinate alla trazione integrale: quella da 120 CV (livello Sport), da 140 CV (tutta la gamma) e 170 CV (solo per l’allestimento Trailhawk).

I prezzi di listino Fiat 500X e Jeep Renegade

Le similarità tra i due modelli si estendono anche ai prezzi di listino. La 500X si presenta, generalmente, più accessibile della ‘sorella’ griffata Jeep. La prima, infatti, nella versione a benzina costa da 19.000 a 29.000 euro; la gamma con propulsore benzina/GPL va dai 21.500 ai 25.000 euro mentre il diesel è acquistabile da 20.750 euro fino a 30.250 euro. Non troppo distanti i prezzi Jeep Renegade. Gli allestimenti con motori a benzina coprono un range di prezzo tra i 20.500 e i 31.740 euro mentre i diesel costano tra i 22.890 euro e i 34.500 euro; nel mezzo, la versione GPL a listino da 24.000 euro.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/131338073@N02/15925341993

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/69929929@N06/36173645583


Volvo, un teaser annuncia l’arrivo della nuova S60

Calcolo superbollo: come fare per sapere quanto pagare