È morto Filippo Penati, ex presidente della Provincia di Milano

È morto Filippo Penati, aveva 66 anni

Morto Filippo Penati, ex sindaco di Sesto San Giovanni ed ex presidente della Provincia di Milano. Aveva 66 anni ed era malato da tempo.

È morto a 66 anni Filippo Penati. L’Ex presidente DS della Provincia di Milano era nato a Monza nel dicembre 1952. Nella sua ultima intervista aveva parlato della sua lotta contro il tumore.

Morto Filippo Penati, aveva 66 anni

Penati è morto a sessantasei anni dopo una lunga malattia, Negli ultimi tempi aveva limitato le sue apparizioni in pubblico. Il fu presidente della Provincia di Milano si è spento nella giornata del 9 ottobre.

Filippo Penati
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Filippo-Penati

La malattia

In una delle sue ultime interviste, Filippo Penati aveva parlato della sua malattia. In un’intervista al Corriere della Sera, Penati aveva fatto sapere di avere un tumore.

“Un anno fa mi è stato riscontrato un cancro – aveva dichiarato Penati, e i medici concordano che è anche conseguenza della mia vicenda giudiziaria. Da un anno sto combattendo. Questa è la sfida più importante della mia vita. Della vicenda Serravalle si occuperanno i miei legali“.

Il caso Milano-Serravalle e la condanna al risarcimento

Il nome di Penati è legato alla vicenda della Milano-Serravalle. Con la sentenza della Corte dei conti, L’ex presidente Ds della Provincia di Milano era stato condannato, insieme con altre undici persone, al risarcimento danni per l’acquisto da parte della Provincia di Milano del 15% delle azioni della Milano Milano-Serravalle, acquistate dal gruppo Gavio.

I fatti risalgono al 2005, quando la Provincia di Milano rilevò il 15 della Milano-Serravalle dal gruppo Gavio. A far discutere furono i costi. La provincia pagò 8.9 euro ad azione mentre il gruppo Gavio comprò le stesse azioni a 2,9 euro l’una.

ultimo aggiornamento: 09-10-2019

X